“TUTTA LA NOTTE”, IL NUOVO SINGOLO DI ALEX TORCHIO!

Cantante ed autore, Alex Torchio, si avvicina alla musica all’età di 11 anni, studiando pianoforte ed in seguito canto. Inizia a scrivere i suoi primi inediti a diciannove anni assieme a diverse band di musica elettronica e dark pop wave. Dal 2000 collabora con lo Studio Bottegadelsuono di Alessandria alla realizzazione di jingle radiotelevisivi e musiche per film.

Dopo la Laurea in Discipline delle Arti, Musica e Spettacolo presso l’Università degli Studi di Torino inizia a cantare in diverse coverband.

Dal 2007 al 2010 è nel cast del musical 80 voglia di 80 di Paolino Ruffini e diretto da Fabrizio Angelini. Nella stagione 2009/2010 è interprete del brano Don’t Stop che accompagna lo spot radiotelevisvo della BMW Mini Ray.

Dal 2010 al 2015 è il frontman dei torinesi Divina, che lascia assieme ad altri quattro musicisti per dar vita agli eXplosion, tuttora in tour in alcuni tra i più grandi live club, festival ed eventi pubblici in giro per l’Italia, con una media di 170 concerti all’anno.

Dal 2018 riprende l’attività di autore di brani originali e l’anno successivo è interprete del brano Don’t be afraid, colonna sonora del film “Non ho niente da perdere”, con Carolina Crescentini.

Nel 2019 entra nel roster dell’etichetta discografica TRB rec di Andrea Tognassi con cui pubblica il suo primo singolo Come un cane , seguito dall’emozionante brano Senza sapere e Cabina Telefonica.

Poco prima del lockdown, pubblica il singolo I Nuovi Barbari, il cui videoclip ufficiale ha superato le 95k views, entrando nella classifica MEI dei videoclip di musica indipendente più visti durante il periodo di quarantena.

TUTTA LA NOTTE è il nuovo singolo di Alex Torchio con TRB rec di Andrea Tognassi.
Una canzone d’amore che parla del sentimento travolgente che pervade ogni inizio di una nuovo rapporto, quando la forte infatuazione ci spinge a voler stare sempre vicini ed a stravolgere le nostre abitudini e sicurezze pur di riuscire a vedere il proprio partner anche solo per qualche ora.
Sentimenti che nei surreali giorni del lockdown per molti sono rimasti desideri incompiuti.

Scroll Up