Sandro Giacobbe racconta la sua storia d’ amore con Marina Peroni.

Ciao Sandro . Grazie per la tua disponibilita’ :
– HAI FESTEGGIATO NEL 2014 I TUOI 40 ANNI DI MUSICA E DI SUCCESSO : ARTISTICAMENTE COSA E’ CAMBIATO IN QUESTI ULTIMI 5 ANNI ?
In questi ultimi 5 anni non molto, è cambiato profondamente e radicalmente negli ultimi 20.
– QUANTO HA INFLUITO IL SUCCESSO NELL’ INCONTRO CON MARINA PERONI. L ATUA ATTUALE COMPAGNA?
Direi nulla. Ci siamo incontrati per caso e tra molte telefonate e vari incontri di lavoro, cresceva sempre più la voglia di stare insieme e scoprire quante cose meravigliose riuscivamo a condividere.
– TU SEI UN GRANDE SPORTIVO (SEI STATO IL FONDATORE ED IN SEGUITO ALLENATORE DELLA NAZIONALE CANTANTI): QUESTA PER IL CALCIO , E’ UNA PASSIONE CONDIVISA CON MARINA ?

Marina non sapeva neppure cosa volesse dire tirare un calcio di rigore, adesso discutiamo anche sul fuorigioco …..
– QUALI SONO LE COSE CHE AVETE IN COMUNE ( A PARTE LA MUSICA ED IL CALCIO) ?
Entrambi abbiamo dei figli, io 2 maschi: Andrea e Alessandro, e lei una ragazzina, Erika, quindi i valori della vita e il rapportarci quotidianamente su tutto ciò che ci circonda sono il nostro vivere insieme.
– ANDATE D’ ACCORDO ANCHE A TAVOLA ? QUALI SONO I VOSTRI PIATTI PREFERITI ?
A lei piace molto quello che cucino, non ho ancora capito se lo dice per comodità così molte volte mi lascia cucinare, oppure è veramente sincera quando dice che cucino bene.
Amiamo comunque tutti e due mangiare pesce ma non ci tiriamo indietro di fronte ad una buona fiorentina.
– COSA TI COLPISCE MAGGIORMENTE NEL CARATTERE DI MARINA ?
La sua dolcezza e la pazienza che sa trovare anche di fronte alle difficoltà nel momento in cui arrivano.
– MI DESCRIVI UNA VOSTRA GIORNATA TIPO ( QUANDO NON SIETE FUORI PER LAVORO) ?
Piace a tutti e due rilassarci a casa, o fare una passeggiata nel centro storico di Chiavari, oppure guardarci un film sul divano. Siccome la scelta ricade sempre su di me lo faccio apposta e scelgo dei film con finali commoventi , i pacchetti di Cleenex sono sempre a portata di mano.
– CHE RAPPORTO AVETE CON LA FEDE ?
Siamo cattolici entrambi , anzi io un po di più .
– LA VOSTRA STORIA E’ ORMAI IN ATTO DA 5 ANNI : E’ SEMPRE STATO TUTTO OK ?
Vedi, è la parola “ormai”che non va bene, siamo insieme “solo” da 5 anni e la bella favola continua ….
– COME VIVI LA TUA POPOLARITA’ ?
Ci convivo serenamente da più di 40 anni, e mi ritengo assolutamente fortunato per tutto quello che la professione di cantautore mi ha regalato.
– QUANTO PESO DAI ALLE OPINIONI ALTRUI ?
Nessuna. Non mi sono mai preoccupato di questo anche perché ho imparato a mie spese che se qualcuno vuole muoverti delle critiche negative, lo fa in ogni caso e, molto spesso invece, dovrebbe guardarsi in casa propria.
– QUANTO E’ IMPORTANTE ESSERE UMILI NELLA VITA ( NON SOLO ARTISTICA) ?
Penso che l’umiltà e credere in certi valori, dovrebbe esistere nella nostra natura, poi … non siamo tutti uguali, per fortuna!!!
– QUALI SONO I TUOI RICORDI MIGLIORI ?
La mia adolescenza, i primi passi nella musica e le prime “cottarelle” per le ragazzine.
– NEL VS. RAPPORTO CHI DEI DUE E’ PIU’ ACCONDISCENDENTE ?
Asssolutamente alla pari
– ENTRAMBI AVETE DEI FIGLI : CHE GENITORI SIETE ? COME VEDONO LA VS. STORIA ?
Io come ho detto prima ho due figli grandi, con i quali ho condiviso tutto ciò che potevo ed ai quali ho cercato di trasmettere tutte le cose positive giorno dopo giorno, credo abbiano sofferto la mia separazione dalla loro mamma come ogni figlio di separati ma questo è avvenuto quando avevano già una età tale da capire quanto ho detto loro prima della separazione, avvenuta ormai 12 anni fa.
Oggi abbiamo un bellissimo rapporto ed entrambi hanno accettato Marina perché vedono quanto mi rende felice e sereno. Anche Erika, la figlia di Marina, che vive con noi, superato il suo momento di difficoltà, dovuto al radicale cambiamento della sua vita ( ha cambiato città, scuola, amici) oggi è più serena rispetto all’anno scorso anche se ogni giorno libero da impegni scolastici e tutte le vacanze torna in “campagna” ,come scherzando le dico io prendendola in giro.
– QUALI SONO I TUOI PENSIERI DAVANTI AD UNO SPECCHIO ?Ammazza Sandro, ti ricordi come stavi bene con quei capelli lunghi fino alle spalle ?
– MARINA SI ESIBISCE ANCHE NELLE TUE SERATE : COSA VI DITE PRIMA DI SALIRE SU UN PALCO ?
Un bacio ed un abbraccio, e poi tanti sguardi bellissimi durante il concerto.

– IL NOSTRO PAESE STA ATTRAVERSANDO UN MOMENTO CRITICO : HAI UN MESSAGGIO DA LANCIARE ?
Vorrei che le persone che ci governano sapessero trovare il modo di fare crescere questa meravigliosa Nazione che tutto il mondo ci invidia, abbassando la disoccupazione, dando speranza alle Aziende che portano lavoro aiutandoli, ridarci la speranza nel futuro, perché i nostri figli non ce l’hanno più ed infine, che diventino un esempio per i cittadini con la loro integrità e serietà , invece di dare un esempio di corruzione e scandali come succede da molti anni da parte di troppi falsi perbenisti.
– QUALI SONO I TUOI IMMINENTI PROGETTI MUSICALI ?
Attualmente siamo in Tour in tutta Italia ed in seguito daremo continuità alla promozione con varie apparizioni in trasmissioni televisive, un bellissimo tour in Canada ed in Sudamerica .
– DOPO IL SUCCESSO DI “ALI PER VOLARE” INTERPRETATO CON LA TUA INSEPARABILE COMPAGNA MARINA PERONI, OGGI PUBBLICHI UN NUOVO BRANO TOTALMENTE DIVERSO DAL TUO SOLITO GENERE, DIREI QUASI UN GIOCO:
Hai detto bene: un gioco, un divertimento al quale pero’ tengo molto sia per la qualita’ e la bravura dei musicisti che hanno prestato la loro opera ed immagine, sia per la partecipazione di una stupenda danzatrice di burlesque : si tratta di
Giulia Di Quilio, in arte Vesper Julie, bravissima ballerina di Burlesque e attrice. Famosissima la sua esibizione nel film , premiato con l’Oscar “LA GRANDE BELLEZZA” di Paolo Sorrentino.

-UN GRANDE “GRAZIE” A SANDRO GIACOBBE CHE ANCORA UNA VOLTA SI E’ DIMOSTRATO UNA PERSONA CORDIALE, GENTILE ED IRONICA.
Ma grazie a te!!!

Luigi Mosello
Uff. Stampa
www.musicuniverse.it

Facebook Comments

815total visits,2visits today

You may also like...