RICCARDO COCCIANTE INCANTA FROSINONE AGLI “EUROPEAN LATIN AWARDS”

Agli European Latin Awards, assegnati a Frosinone, Riccardo Cocciante ripercorre i punti salienti della sua carriera artistica e finisce la sua performance cantando a cappella un’area del “Notre Dame de Paris”.

Il pubblico è andato in visibilio sia per l’esibizione sia per la straordinaria partecipazione, infatti, la presenza dell’artista agli Awards di Frosinone è da considerarsi straordinaria perché negli ultimi anni Riccardo non presenzia quasi mai nei programmi televisivi, e raramente all’interno di spettacoli contenitore.

Una “Chicca” per i frusinati presenti che rimarrà per sempre nei loro cuori, come rimmarrà indelebile nel cuore di Riccardo la collaborazione sul palco con Josè Lusi Cortes e l’Alma de Cuba; Un momento magico dove l’Alma De Cuba si è unita con i suoni mediterranei di Cocciante; Due culture al confronto, ma unite dalla passione per la medesima musa che puntualmente mette d’accordo tutto e tutti.

L’immenso interprete di “Notre Dame De Paris” ha eseguito i suoi brani migliori, in versione latina, con 18 elementi d’orchestra e con il flauto magico di Josè Luis Cortes, e come ogni Star che si rispetti si è diluito nello spirito cubano della Band, creando una vera e propria “Jam Session”.

Il Direttore Artistico Nicola Convertino così si esprime: “Emozioni a confronto, il tocco magico sul pianoforte, la voce suadente, l’eccitazione per la novità…insomma ci sono stati tutti i componenti per creare un’opera d’arte, il pubblico presente ha apprezzato l’esibizione ed ora aspettiamo quello televisivo cosa ne pensa”.