“Quello che mi va” il nuovo singolo di Davide Melis

image001

“Quello che mi va” è il nuovo singolo di Davide Melis, cantautore già vincitore del premio Lucio Battisti per la canzone d’autore di Molteno, che anticipa il secondo album, previsto per la primavera 2017, con una canzone dai toni ironici e intensi da ascoltare a tutto volume mentre si parte per un viaggio, una vacanza, un’avventura.

Davide riprende i temi della personalità e della forza di volontà, già affrontati ne “Il Nero”, centrando il focus su ciò che siamo e ciò che davvero vogliamo o vorremmo essere, che possiamo chiamare DNA oppure “essenza”, o se preferite karma.

Mettersi al centro del proprio tempo presente per chiudere i conti con il passato e ripartire…Anzi no, rinascere. “Quello che mi va” è l’inno di una rinascita, che la vita ci presenta tutti i giorni e che possiamo cogliere soltanto nell’attimo che fugge via.

Il cantautore ci racconta questa rinascita con la sua inconfondibile ironia, facendoci montare a cavallo di una moto che parte e va… Senza sapere dove, senza nemmeno chiederselo, perché è il viaggio che conta. Conta tutto ciò che sarà, tutto ciò che deve ancora accadere: oggi è il primo giorno del resto della tua vita. Ma solo se è…“Quello che ti va”.

“Quello che mi va” esce su YouTube e su tutti gli store digitali il 4 luglio 2016 per essere la colonna sonora del tempo presente in questa attesissima estate 2016.

Dagli stessi autori di “Sulla corsia del sorpasso” e “Le donne ti amano di più” (D. Melis – E. Chiusaroli – M.Zoara) arriva “Quello che mi va” il nuovo brano del cantautore emergente Davide Melis. Il brano, prodotto e arrangiato da Massimo Zoara leader del gruppo storico dei B-Nario è stato mixato al QG studio di Milano e masterizzato presso il Mastering Swift studio di Londra.

Il video è “firmato” da Paolo Meroni, Mattia Biancardi e Fulvio Borro , la protagonista del video è la fotomodella e conduttrice Tv Paola Maresca, inconfondibile sosia della nota attrice Matilde Gioli del film capolavoro di Paolo Virzì: “Il capitale Umano”.

Facebook Comments

24total visits,1visits today

You may also like...