Premio miglior inedito per Marco Ingrao al concorso Move & Song

Da poco al Teatro Duse di Genova si è concluso con successo il concorso “Move & Song”, organizzato da Gino Pecoraro, Direttore artistico della sezione “Canto” e Max Savatteri, Direttore artistico della sezione “Danza”; l’evento infatti comprendeva esibizioni sia canore che di ballo.

Proprio nella sezione canto, il giovane artista ligure Marco Ingrao, ha ottenuto il terzo posto nella categoria Senior, vincendo anche il premio di miglior inedito in gara con il singolo dal titolo “Anima gemella”.

Marco a soli 7 anni scopre la sua passione per la musica allo “Zucchino d’oro” di Albenga, vincendo con il brano “Fatti mandare dalla mamma a prendere il latte” il premio speciale della giuria per la presenza scenica.

Nel 2010 il direttore artistico del programma televisivo “Ambrogino d’oro” lo scopre su un palco ligure durante la stagione estiva e lo invita a partecipare al programma, dove si esibisce con un brano inedito dal titolo “Pedala pedala” al Pala Sharp di Milano. A 12 anni conquista il secondo posto alla “Lanterna d’oro” di Genova con il brano “Cambiare” di Alex Baroni.

L’anno successivo arriva su RAI 1 a “Ti lascio una canzone” e questa esperienza fa nascere in lui la voglia di comunicare le sue emozioni, spingendolo a scrivere e comporre il suo primo pezzo: “Volo e sogno”.

Ingrao si cimenta anche come attore, partecipando al film “I giardini di villa cipressi” in cui interpreta la parte del bullo.

Marco Ingrao ha già scritto diversi brani e uno dei suoi progetti futuri è proprio quello di diventare cantautore.

Ti potrebbe interessare anche...