Cover Poesia Per Una Rosa

“Poesia per una rosa”, brano di Silvia Mezzanotte e Ugo Mazzei

Una preghiera laica di spine e di libertà. Una canzone di grande pop d’autore italiano dal suono pulito, deciso e celebrativo di una tradizione che non smetterà mai di contaminare il gusto del nostro bel paese.

Il cantautore siciliano Ugo Mazzei con la speciale collaborazione di Silvia Mezzanotte in un ricamo elegante di canzone e di poesia. Come inseguirsi in silenzio, annusarsi da lontano, ascoltarsi con il rispetto di una libertà mai violata. E poi ritrovarsi, nel connubio che a quel punto diviene naturale conseguenza. Luigi Piergiovanni deus ex machina del progetto, coglie nel segno questa mescolanza di anime e di voci e lascia che si incastrino con naturalezza le delicatezze vocali di una grande artista come Silvia Mezzanotte con le dolci tinte scure della poesia di Ugo Mazzei. Il tutto in un , scritto e composto dal cantautore siciliano, che promette un inciso potente, di amore e di supplica, di paura e di speranza. “Poesia per una rosa” è proprio questo: l’amore delicato che ferisce, un fiore da guardare che chiede appartenenza, che chiede esistenza nella misura della condivisione, dell’esserci… insieme… ed ogni amore, come ogni Rosa, ha con se spine, ombre e luci, battaglie dentro cui perdersi e cadere.

Prezioso anche questo video che lascia a diverse chiavi di lettura il senso primo del suo messaggio… un cancello diviene spartiacque di ogni spina, di tutte le rose, dell’amore di sempre.

Silvia Mezzanotte, voce tra le più apprezzate del panorama italiano, per oltre dieci anni front woman dei Matia Bazar coi quali ha vinto anche un’edizione del Festival di Sanremo.

“Conosco e apprezzo Ugo da molti anni. Mi sono persa spesso nella sua poesia e nella sua visione musicale della realtà. In lui riconosco grande spessore cantautorale e la volontà di non trascendere mai la sua naturale eleganza di uomo e di artista. Luigi Piergiovanni (Interbeat) – ideatore e produttore di questo progetto – mi ha chiesto di duettare con lui senza svelarmi il brano scelto…ho sperato che fosse “Poesia per una Rosa”, uno dei brani di Ugo nei quali mi sono più volte specchiata, riconoscendola molto vicina al mio essere tra melodia, parole e sentimento… Quando ho scoperto che si trattava proprio di quella canzone, è stato tutto molto facile, perché nell’intreccio delle nostre voci ho percepito una grande intesa, non solo vocale, ma soprattutto d’anime.

Ugo Mazzei. Autore e produttore, da trent’anni nel panorama musicale. Ha collaborato con molti artisti italiani e stranieri, da Mogol a Peter Rowen. Ha inciso sei dischi con la Interbeat, etichetta con cui lavora ormai da dieci anni.

“Notai subito un cambiamento nello stile dei Matia Bazar. La new entry era Silvia. Non la vidi mai come degna sostituta della bravissima Antonella, piuttosto come una brezza nuova, mai sentita prima. Il mio compianto amico Giancarlo aveva colto nel segno. Il sodalizio coi Matia durò dieci anni e in questo tempo le canzoni assunsero una nuova luce, vuoi i tempi, vuoi il timbro dolcemente forte di Silvia. Ho sempre pensato di scrivere un brano che le somigliasse, che le ricamasse l’anima. Una poesia all’altezza delle sue corde. La similitudine con un fiore vellutato nei suoi petali ma se lo prendi per il gambo ti spini. Nacque Poesia per una Rosa. Quando Luigi Piergiovanni mi propose il sodalizio finalmente vidi il brano prendere vita e dal suo primo vagito, diventare sogno”.

…non mi liberare, non lasciarmi andare.

© Interbeat Records

“Poesia per una rosa” – Official HD

SILVIA MEZZANOTTE E UGO MAZZEI - Poesia per una rosa (official video)
Watch this video on YouTube.

Open in Spotify

FB: https://www.facebook.com/interbeatrecords

YouTube: https://www.youtube.com/channel/UCq2xKWDGTsnC8OP4Zn5nAvg

IG: https://www.instagram.com/interbeat_records/

Sito Web: http://www.interbeat.it/

Spotify Silvia Mezzanotte: https://open.spotify.com/artist/7dv1qY1aOfZXkGBenhU3it?si=8nROmVXrQJ2zQHYMFY-37A

Spotify Ugo Mazzei: https://open.spotify.com/artist/3N4HZWWWhqYoqAaRFR5KQp?si=Nd1HzhABQ3-kfCM504IGUQ