“Platino”, il nuovo singolo retrò-pop della band romana Disco Zodiac

Da venerdì 13 dicembre è in rotazione radiofonica e su tutte le piattaforme streaming “PLATINO” (Rumore di zona / The Orchard), il nuovo singolo della band romana DISCO ZODIAC. Un ritmo lento, un testo ricco di immagini e una componente retrò affascinante si mescolano per dare vita a una canzone pop intima e onirica. Synth nostalgici e chitarre tremolanti danno a “PLATINO” un’impronta ancora più̀ vintage e sono parte di un crescendo che termina in un finale poetico.

«È una canzone che spinge verso la libertà – raccontano i Disco Zodiac – è un incoraggiamento per tutte le persone che spesso si sentono insicure o fragili ma che dovrebbero guardarsi dentro più̀ spesso per capire quanto invece siano preziose per le persone che hanno vicino. Volevamo fosse un pezzo romantico ma con un linguaggio e una metrica moderni. Fa parte del nostro universo retro-pop, anche se stavolta abbiamo sentito la necessità di dare il giusto spazio e la giusta espressività̀ ad ogni strumento senza limitarci alla solita struttura pop. Abbiamo unito cose molto distanti tra loro per creare un corpo unico, in qualche modo di “Platino”, come dice la canzone».

In uscita con la canzone anche un videoclip che vede come protagonisti falchi, gufi e altri volatili spettatori della metamorfosi di una ragazza interpretata da una giovane Beatrice Modica: «Volevamo un video che risultasse singolare, con un significato preciso…la libertà di sprigionare la propria personalità̀ e il proprio modo di essere senza vergogna e senza la paura di restare legati alla superficialità̀ della vita quotidiana».

Disco Zodiac Platino

Biografia

I Disco Zodiac si formano ufficialmente a Roma all’inizio del 2012.

Nati come cover band degli Arctic Monkeys, in breve tempo iniziano a lavorare ai propri brani inediti e a conquistarsi l’interesse del litorale romano.
Il primo singolo “Astratte deduzioni” (2014) rimane in vetta alle classifiche della categoria “indie” di ReverbNation per più di 4 settimane e, nell’estate dello stesso anno, partecipano al contest Postepay Rock in Roma Factory aggiudicandosi il premio della giuria che gli consente di salire sul palco di Rock in Roma l’anno successivo come unica band d’apertura per il concerto degli Alt-J. Dopo numerosi concerti in tutti i principali Live Club della capitale i Disco Zodiac hanno pubblicato nell’estate 2018 il singolo “Della Città” e stanno lavorando al loro primo progetto discografico, in uscita nel 2020, con la produzione artistica di Marta Venturini. Sarà un disco carico di elementi distintivi della generazione dei ventenni di oggi. Confusi, inconsciamente nostalgici e con l’irrequietezza e il disagio di un futuro incerto nato dall’esigenza di un gruppo di ragazzi della periferia romana di unire le loro diversità e creare con la musica una miscela unica, ricca di elementi del passato ma con un sapore contemporaneo. Il sound trova la sua dimensione in quello che si potrebbe definire “retrò-pop” con sonorità un po’ vintage che spaziano dagli anni ‘60 ai ‘90 con fluidità e naturalezza, ma che strizzano l’occhio al nuovo indie pop di matrice tutta italiana. Il 4 ottobre 2019 esce in radio e sulle piattaforme digitali il singolo “Vino”, accompagnato da un videoclip diretto da Vincenzo Zeno, dal 13 dicembre è disponibile in radio e negli store il nuovo singolo “Platino”. La band è composta da: Alessio Modica (voce e chitarra), Lorenzo Lambusta (chitarra), Marco Pula (batteria), Jacopo Pisu (basso), Michele Tortora (tastiere).

 

Scroll Up