“Nuovo nero”: Enrico Farnedi racconta le nevrosi delle mode. Il video.

Nuovo nero è il secondo singolo estratto dal nuovo album di Enrico Farnedi, Auguri Alberta (Brutture Moderne + Sidecar / Distr. Audioglobe). Il polistrumentista e cantautore pop-folk in questo brano suona batteria, basso, organo, chitarra cigar box, oltre a metterci la voce e fare i cori.
 
La canzone gioca con le nevrosi inculcate dalle mode: l’ambizione di essere al passo con le tendenze e la paura dell’omologazione, la ricerca di qualche cosa per farsi accettare dagli altri e il desiderio di essere invidiati, l’esigenza di esibire gli avvenimenti più irrilevanti sui social network e la smania di appartenere a un club esclusivo. Insomma,Nuovo nero, riprendendo un’espressione comune, parla dell’aspirazione a un’unicità che spesso, ironia della sorte, come sostiene Farnedi, equivale a un’affermazione di mediocrità.
 
Per raccontare questi aspetti messi quanto mai in luce negli ultimi anni grazie ai social network, il brano unisce il rock and roll di Little Richard al beat ossessivo del garage più viscerale ma questa fusione prende le sembianze della vena pop d’autore di Enrico Farnedi. 
 
La regia del videoclip è di Pietro Bondi. 

Ti potrebbe interessare anche...