“Nobody Anywhere”, il nuovo album dei SUPERCOLLIDER

Nobody Anywhere è il dei SUPERCOLLIDER con TRB rec, che testimonia l’evoluzione artistica e tematica dei quattro musicisti, saldi componenti della fin dagli inizi.

Un viaggio sonoro coinvolgente e mai stancante, fra atmosfere alle volte anche molto distanti fra loro, che in poco più di quaranta minuti sa dare un’istantanea multicolore della musica dei SUPERCOLLIDER.

Il SUPERCOLLIDER nasce quando Fabio Minari e Andrea Bastiani, già impegnati musicalmente in alcune band, decidono di chiamare alla batteria il compagno di vecchia data Giorgio Gabusi, per sperimentare nuove idee su pezzi nati durante alcune jam sessions.
Quando dopo pochi mesi Matteo Magatelli si unisce al trio il nucleo della band risulta costituito.
Fra il 2013 ed il 2014 il gruppo attraversa il periodo di massima presenza live ed arriverà ad esibirsi in quindici show, compresa la finale dell’ Emergenza Festival 2014.

Seguono partecipazioni a diversi festival e contest, e il conseguente approdo alle fasi finali di San Remo Rock 2018, con annessa esibizione al Teatro Ariston.

I loro brani – in lingua inglese – hanno sonorità che riflettono la passione della band per il sound british. Nel 2018, dopo aver firmato con l’etichetta discografica TRB rec, ripubblicano il loro primo EP: quattro brani, tutti con un sound molto radiofonico e l’anno successivo pubblicano il loro singolo God Only Knows, che anticipa il nuovo album NOBODY ANYWHERE.

Open in Spotify