Niccolò Battisti Dal 3 Aprile in tutti i digital store il nuovo Ep “Frutti del sistema”. In radio con il nuovo singolo “Bacco, perbacco e Venere”

91789283 422775725240762 1126957332085866496 n

91789283 422775725240762 1126957332085866496 n

“Frutti del sistema”, è il titolo del secondo Ep del cantautore romano Niccolò Battisti, progetto che prende il nome proprio dal singolo d’esordio, brano presente per oltre un mese nelle principali classifiche indipendenti radiofoniche. L’ Ep (etichetta Joseba Publishing) è aperto dal nuovo singolo “Bacco, perbacco e Venere” (di Niccolò Battisti e Marco Canigiula), in radio da Venerdì 3 Aprile. Videoclip per la regia di Valerio Matteu.

“La canzone nasce come forma di provocazione verso il mondo del divertimento giovanile, una sorta di “business” che sembrerebbe favorire l’autodistruzione degli individui più fragili, quelli che hanno difficoltà a strutturare una propria identità all’interno della nostra società spersonalizzante e votata al consumo. La “scossa”, parola resa volutamente martellante e protagonista del ritornello, va quindi interpretata in senso metaforico come il raggiungimento del limite di sopportazione nell’abuso di alcol, marijuana e sesso (rispettivamente Bacco, perbacco e Venere)”.

 Frutti del sistema – EP

Frutti del sistema

Sole Nero (la crisi esistenziale di Re Luigi XV di Francia)

La stanchezza dell’eroe

Vaga_mente (lo sconfinato abisso del pensiero di Giacomo)

Bacco, perbacco e Venere

Il bianco e il nero (dialogo fra le due parti di un amore qualsiasi)

Biografia

Niccolò Battisti nasce a Roma il 26 novembre 1993. Si diploma con lode in Scenografia presso l’Accademia di belle Arti di Roma dove consegue attualmente un biennio di specialistica. Il suo percorso musicale comincia all’età di 9 anni, quando inizia a studiare chitarra classica e proseguirà frequentando la scuola media inferiore Winckelmann di Roma per approfondire la conoscenza dello strumento al fianco del Prof. Stefano Mingo. Dopo alcune esibizioni, nel 2013 partecipa alle selezioni di Area Sanremo presentando L’azzurro, suo secondo singolo. Nello stesso anno frequenta un corso di approfondimento di scrittura, presenza scenica ed arrangiamento presso il CET di Mogol. Nel 2015 pubblica il suo primo album dal titolo Acqua che brucia edito dall’etichetta discografica Hydra Music e seguirà nel 2016 la pubblicazione del nuovo singolo Polvere. Nel 2017 realizza un nuovo album con l’etichetta discografica Cantieri Sonori. Al termine dello stesso anno partecipa alle selezioni di Sanremo Giovani presentando il brano Bacco, perbacco e Venere che pubblicherà in seguito. Nel 2018 partecipa nuovamente alle selezioni di Sanremo Giovani con il brano Frutti del sistema. Nel 2019 inizia una collaborazione con il Produttore Gianni Testa con il quale realizza quattro brani inediti. A settembre 2019 arriva finalista al Premio Gianni Ravera condotto da Michele Pecora e Mara Venier a Tolentino (MC). A ottobre 2019 partecipa come ospite alla 1° edizione del contest La voce vesuviana a S. Gennaro Vesuviano (NA). Il 26 novembre 2019 pubblica il singolo Frutti del sistema con l’etichetta Joseba Publishing che nella seconda settimana di dicembre si colloca nella Top100 della Classifica Indipendenti nazionale e nella Top40 della Classifica Emergenti. Il 3 dicembre 2019 è ospite a Rai Radio 1 Sport, presso gli studi Rai di Saxa Rubra, per un’intervista con il conduttore radiofonico Gabriele Brocani. A dicembre 2019 il videoclip di Frutti del sistema entra nella Top10 web dei video musicali di artisti emergenti più trasmessi dalle TV italiane.