“MEMORIES”, il nuovo singolo della band modenese NEVERALONE

Da oggi, venerdì 12 maggio, in radio “Memories”, il secondo singolo della band modenese Neveralone, estratto dall’album “Outsider”. Nonostante la sonorità della band rimanga caratterizzata da linee melodiche e da riff di chitarra prorompenti, in questo nuovo estratto quello che risalta è l’aspetto più emozionale e riflessivo. Dopo un anno di lavoro tra produzione e registrazione del nuovo materiale e appena tornati da un tour Italiano che li ha visti sui palchi fino a Febbraio 2017, i Neveralone non hanno intenzione di fermarsi.

Nel videoclip del brano girato a Genova dal team di Lucerna Films, la band modenese si presenta in una veste probabilmente “inaspettata”, per la maggior parte dei fans.

Il prodotto finale riesce infatti a catturare perfettamente il lato più “sensibile” dei Neveralone, grazie ad un mix armonico di performance musicali della band quasi “minimal” e ad un cast di alto livello.
La band continuerà il suo tour “Outsider Tour” in Italia e all’ estero, alternando anche show in acustico.

BIOGRAFIA

I Neveralone sono una band punk rock di Modena, formata nel 2009 e attualmente composta da Alan Silvestri (voce/chitarra), Francesco Pani (chitarra solista/cori), Christopher Silvestri (batteria) e Luca Liccardi (basso). Il primo album “Weapons of Mass Distraction” esce a fine 2010 e viene promosso per circa un anno con molti live in Italia.
Tra il 2012 e il 2013 i ragazzi producono e registrano il loro secondo disco “Same Old Shit” e firmano con l’etichetta indipendente THIS IS CORE per una release a Gennaio 2014.
L’album viene promosso e suonato in tutta Italia, arrivando in Russia e Ucraina come band di supporto per la popolare band Italiana Vanilla Sky. Il tour fornisce grande visibilità alla band e il riscontro è incredibilmente positivo sia da parte dei fans italiani che russi.
A fine 2014 la band inizia una collaborazione con Sorry Mom! Management, agenzia di management Italiana affermata nel campo. Nel 2015 i Neveralone concretizzano l’endorsement da marchi quali LRG Clothing e GoPro Europa proseguendo le attività live anche con aperture a band di oltreoceano (Zebrahead, Story So Far, Man Overboard etc) e portando la propria musica ancora una volta in Russia, questa volta come band headliner, per una ventina di date. A Marzo viene pubblicato on line il video di “Everything I’ve Done” (tratta dall’album “Same Old Shit”), montaggio di riprese del primo tour Russo. Con la fine del 2015 la band si concentra sulla scrittura di nuovo materiale e sulla ricerca del mood che caratterizzerà la nuova produzione. Le nuove idee si scostano dal punk rock suonato fino a quel momento, per raggiungere un sound più caratteristico e personale. I nuovi brani vengono scritti e registrati tra la fine del 2015 e l’inizio del 2016 in mesi di duro lavoro e impegno, con Eddy Cavazza e Giuseppe Bassi (produttori del precedente “Same Old Shit”), negli studi dysFUNCTION productions e Zetafactory. Il risultato raggiunto si dimostra essere proprio quello che la band ha ricercato e rappresenta l’inizio di nuovo percorso per i Neveralone, un prodotto più “maturo” e“potente” con influenze che si discostano del punk rock californiano, mantenendo allo stesso tempo le linee melodiche che caratterizzavano i lavori precedenti. Con il nuovo album intitolato “Outsider”, i Neveralone, firmano con l’etichetta discografica Italiana IRMA Records (Ufficio Stampa RED&BLUE Music Relations)

 

73total visits,2visits today