“Meglio sola”, dice Veronika. Ma i suoi fans non hanno nessuno intenzione di lasciarla. L’intervista.

È da pochi giorni disponibile “Meglio sola”, il nuovo singolo della cantautrice VERONIKA. Noi in questo inizio estate l’abbiamo incontrata e le abbiamo fatto qualche domanda.

Veronika

Veronika

 

Ciao Veronika, come ti sei avvicinata alla musica?

Mi sono avvicinata alla musica a circa otto anni, guardavo Sanremo e Mtv, registravo le canzoni sulle mini audio cassette e poi ci cantavo sopra!

Quali esperienze artistiche ricordi con maggior piacere e orgoglio?

Sicuramente l’esibizione a Casa Sanremo e le collaborazioni con Christian Rigano e Phil Mer .

È da poco uscito il tuo singolo d’esordio “meglio sola”. Ti va di parlarcene?

Certo! ”Meglio sola” è nata da una mia melodia, oltre che da un’ esperienza che ho vissuto anni fa. Ho pensato che diverse ragazze avrebbero potuto riconoscersi in questa storia e ho cercato di alleggerire la cosa sfruttando il video che aggiunge un po’ d’ironia. A proposito d’ironia, ricordo con simpatia un’immagine inviatami sui social da un ammiratore con la scritta “quando una ragazza diventa single”: mostrava una gazzella inseguita da leoni famelici!

Nella tua biografia si legge che hai fatto i cori per “Amici di Maria de Filippi”. Come sei finita a collaborare con un programma televisivo così prestigioso?

Tramite un amico e collega che, cercando voci per i cori, ha pensato a me :)

A proposito, cosa ne pensi dei talent?

I talent invogliano i ragazzi d’oggi a cimentarsi col canto, il che è positivo. Bisogna però ricordare loro che sono programmi televisivi e in essi “non è oro tutto ciò che luccica”.

E al Festival di Sanremo ti piacerebbe partecipare? Ci hai mai pensato?

Sì, mi piacerebbe moltissimo. Sopo l’esperienza a Casa Sanremo ancora di più. So che non è facile, purtroppo ci sono molte variabili ma ci si prova !

Ascolti sempre musica nuova per cercare ispirazione o ti concedi anche qualche classico?

Ascolto di tutto, moderno e classico, la musica black, il soul, il pop. Tranne il liscio, mi piace tutta la musica. Ascolto le ultime novità per studiarle e capire cos’hanno di speciale per aver avuto successo. Sono dell’idea che si debba prendere spunto da esse per creare qualcosa di nuovo e personale.

Com’è il tuo rapporto con i fans?

Ammetto che rispondere a tutti non è facile, però mi piace molto ricevere commenti, conoscere cosa è piaciuto di più o di meno dei miei brani.

Seguirà un ep dopo questo tuo nuovo singolo?

Eheheh sapessi…! Scherzi a parte uscirà un altro singolo tra qualche mese. Per l’ep…vedremo.

Progetti futuri?

Sicuramente continuare a scrivere brani, insegnare canto, cantare live, confidando che la fortuna mi accompagni nei miei progetti artistici futuri.

Facebook Comments

355total visits,1visits today

You may also like...