Pe Madam Ep Cover

Mc Sof – O’Rep – Dr.Ketamer fuori con “PE’ MADAM EP”

Il duo di rappers napoletani del progetto “repererrorerepper”, mc Sof e O’Rep, si unisce al dj/producer partenopeo Dr.Ketamer: sette tracce che vanno a toccare tutte le corde classiche del rap. L’ del trio partenopeo, che vanta la partecipazione del noto Cuba Cabbal, è stato presentato il 1 giugno al Moses Live Club di Napoli. Sul palco, oltre a Cuba stesso, anche il celebre newyorkese Ruste Juxx.

Pe’ Madam Ep, uscito per la label KML, è il frutto della collaborazione tutta partenopea tra il duo artistico mc Sof e O’Rep e il dj/producer Dr.Ketamer.

7 tracce hip hop e un bonus drum’n’bass compongono l’EP, andando a scandagliare un po’ tutte le corde classiche del genere. La poetica rimane la stessa del progetto “repererrorerepper” di mc Sof e O’Rep: essendo i due ragazzi anche degli appassionati graffiti writers, condividono da tempo l’amore per la grafica dei nomi palindromi, come suggerisce quello del loro progetto iniziale e che rimane come concept per la scelta di tutti i titoli dei pezzi compreso quello dell’ stesso: PE’ MADAM EP.

Oltre a soddisfare il concept palindromo, il titolo vuole fare riferimento a varie “MADAM”. In copertina infatti vediamo il “madam tussaud” diventato ormai uno degli edifici iconici di Amsterdam, dove l’intero album e’ stato registrato nello studio Hal5. Ma ADAM è anche un nickname di Amsterdam stessa, mentre in copertina vediamo l’altro riferimento alla “madama” come a volte viene chiamata in gergo la polizia.

Il primo video-single estratto dall’EP è la opener Attici di città, che in poche settimane ha superato le 10.000 views:

mc Sof - O'Rep - dr.Ketamer - ATTICI DI CITTA' (Official video)
Watch this video on YouTube.

Gli appassionati che compreranno il vinile si ritroveranno 7 tracce rap su un lato a 33rpm, mentre una sola traccia D’n’B sull’altro a 45 rpm, ma che se qualche curioso dovesse mandare a 33 rpm scoprirebbe non essere altro che la strumentale della prima traccia velocizzata. Senza dubbio un bel bonus per i dj e quant’altri si dilettino a giocherellare coi piatti.

A parte sfoggiare un bellissimo cameo di Cuba Cabbal, noto rapper dell’undergound italiano old school sull’ep stesso che è stato presentato al concerto di release il 1 giugno a Napoli da Cuba in persona, i ragazzi napoletani con l’aiuto della loro nuova etichetta hanno portato come ospite d’onore all’evento Ruste Juxx, il quale ha annunciato le sue future collaborazioni con loro e con la label.

Tracklist

  1. Attici di città
  2. E se ha plebe non è bel paese (feat. Cuba Cabbal)
  3. Origini in giro
  4. È capace
  5. Hai noia h?
  6. Alunno o nulla
  7. E divide
  8. Attici di città (D’n’B Remix)

Ascolta l’album: https://kmlofficial.bandcamp.com/releases

Chi sono i tre artisti

Mc Sof https://www.facebook.com/mcsofficino/

Fabio Caliendo alias “Mc Sof” è un ragazzo partenopeo anno ’79 che sin dall’adolescenza è solito praticare lo skateboard e i graffiti, discipline appartenenti sia alla cultura punk che a quella hip hop. Col passare del tempo sceglie la seconda via e con altri amici dj e writer dà vita nel ’97 alla crew “W B”(Waller Bomber). Comincia a girare e suonare con artisti della scena hip hop del nord Italia come Dj Gruff Dj Skizo e tutta l’Alien Army. Nel 2014 produce “Repererrorrereper” con la collaborazione di O’ reppat e le strumentali di Wedo beat’s; nel 2015 è la volta dell’album “OmississimO”, con le strumentali prodotte interamente da Oyoshe aka Oyo beat’s. Attualmente vive ad Amsterdam, dove con il suo beatmaker (Dj) Dr Ketamer della KML e O’ Reppat farà uscire “Pè Madam EP”, un omaggio alla città olandese e al suo famosissimo museo “Madam Toussoe” nonché a tutte le relative “madame”.

O’Reppat https://www.facebook.com/oReppat/

Giuseppe della famiglia Bocchetti classe 1988 conosciuto come “O’Reppat” inizia ad avvicinarsi alla cultura hip hop sin tenera etá di dieci anni suggestionato dal movimento posse. Tra le sue collaborazioni: “Repererrorrereper” album prodotto nel 2014 con la collaborazione di Mc Sof e le strumentali di Wedo beat’s; nel 2015 “Campo pé Nun Murí” track 12 Album – 2015 “Psico Sadix” O’Reppat feat sadix “ blasted ” O’Reppat attualmente vive in posti occupati a Napoli e tra lavoro (edilizia, ristorazione) e artecollabora con (Dj)Dr.Ketamer della KML e Mc Sof nella produzione “Pè Madam EP”, che come di consueto porta l’innovazione di un titolo palindromo.

Dr. Ketamer https://www.facebook.com/alessio.durso.16144

Dj/producer nato a Napoli il 18 febbraio 1977, a 20 anni viaggia in tutta Europa organizzando spettacoli di giocoleria e col fuoco soprattutto in ambito rave party. Dal 2000 collabora e suona con diversi soundsystems. Nel 2017 comincia a produrre nuovi beat per Mc Sof, fonda la label KML, cambia il nome da dj Ketamer a dr. Ketamer e organizza un concerto per inaugurare la label con Rockness Monster e Lord Digga, coppia di sacri dell’underground boom bap newyorkese, e i suoi due nuovi artisti Mc Sof e O’Reppat. Si butta a capofitto nella realizzazione del prossimo EP dei suoi due mc, per la release del quale organizza un concerto con ospiti Cuba Cabbal e Ruste Juxx.

KML https://www.facebook.com/klanmuziklab/

La label nasce da una lunga esperienza, in prima linea in tutta Europa e non solo, dietro imponenti sound e nell’organizzazione di eventi d’aggregazione autoprodotti con il perseguimento di un’unica passione, la Musica. L’etichetta si prefigge di produrre, promuovere e sostenere, con tutte le sue forze, gli artisti nella sua orbita. KML sta per Klan Muzik Lab, ovvero il laboratorio musicale del clan o anche da intendersi come 3 elementi. Il clan (visto come gruppo di artisti) la Musica (il collante) e il Laboratorio (il luogo della creazione scientifica/artistica.