Mauro Uselli live presso la Basilica di Saccargia in sardegna

Domenica  4 ottobre  con inizio alle ore 19.00, presso la Basilica di Saccargia  in provincia di Sassari  nei favolosi  portici all’entrata  si terra’  la performance  concerto del  musicista sardo Mauro Uselli, flautista  unico nel suo genere, il quale proporra’  il suo omaggio alla musica di Bach . Il concerto è stato organizzato dall’associazione culturale presieduta  dal maestro Guido Rezzi , ” Archi in Primavera” di Napoli,   organizzazione  che vanta grande esperienza ed operato nella diffusione della musica classica in Italia e  all’estero nella promozione di talenti del settore. 
Mauro Uselli  recentemente premiato sia in Inghilterra come Great Sound  ed  in Italia a Bussetto per esser stato il primo musicista in assoluto nella storia  ad aver concertato nella casa del giovane  Giuseppe Verdi, in questa  nuova occasione nella sua terra sarda   presenta  un live in chiave minimale,   da solo,  con il suo personale repertorio flautistico: l’ esecuzione integrale  di opere di J.S.Bach  dalle  suites per violoncello , alla partita in la minore , ed alcune trascrizione delle sonate  per violino solo  naturalmente trascritte ed adattate per  flauto, un programma definito dal musicista  una sorta di Bibbia della scuola flautistica  dove ci si pone completamente in relazione con il pubblico esaltando lo splendore nell’ascolto di uno strumento solo come il flauto, per natura monodico anzichè polifonico,  la magia  del live trova completezza con l’ambientazione naturale   in una location da sogno come la cornice del  portico della Basilica di Saccargia  , la performance in acustico   tra le altre cose servira’ ad esaltarne  le  perfette  proprieta’ acustiche  . 

Mauro Uselli  continua a seminare ampi consensi positivi  in giro per l’Europa, e’  riconosciuto come solista sensibile e virtuoso, con  il suo stile unico e le insolite  ambientazioni cariche di atmosfera e patos , location talvolta non considerate,  riesce sempre a catturare l’attenzione dei media  e della critica specifica , incuriosendo  per quella sua verve artistica, libera, capace di deliziare ed emozionare il pubblico.

I prossimi  impegni per l’autunno saranno di grande valore , dalla partecipazione al ” International Jazz festival and World Music” a  Londra il 13 ottobre , dove calchera’ lo stesso palco nel quale  si esibiranno i mostri sacri ancora viventi della storia del Jazz , inoltre sara’ l’unico artista a presentare la musica di Bach come prospetto fondamentale per cogliere il senso dell l’improvvisazione.

Il 25 ottobre tornera’ nella casa di Verdi a Bussetto per un intenso concerto di flauto solo in occasione della presentazione “La spinetta di Verdi” evento eccezionale , mentre i primi di novembre con grande gioia fara’ il suo debutto come  solista con una ensemble d’archi  londinese  per la prima volta ad Amsterdam teatro Carre’.

guarda video Mauro Uselli  Corrente from Partita in A minor J.S.Bach

Facebook Comments

72total visits,1visits today

You may also like...