“Luci gialle di città”, il nuovo disco di Matteo Liberati

Nel 2018 Matteo scrive, arrangia e produce l’Ep “Luci gialle di città” cercando di non soffermarsi a un genere preciso ma mischiando tutte le influenze musicali, spesso difficili da trovare in italiano, che lo appassionano. Inserisce parti di elettronica, diversi synth ma lascia le chitarre in primo piano dando sempre una sfumatura ad ogni brano. L’Ep viene proposto alla Exabyte Records con cui Matteo firma un contratto per la distribuzione.

Testi romantici con di alta qualità. La canzoni sembrano molto oneste e sincere. La ha un suono classico piacevole, dove ci sono mosse memorabili sonore tipiche di compositori esperti. La qualità della registrazione è al livello di progetti popolari che sono saldamente in piedi.

“Luci gialle di città” è disponibile in digitale (Spotify, Apple music, Amazon, Tidal, Deezer e tanti altri).

Links per lo dell’album:

“LUCI GIALLE DI CITTÀ”
Data release: 20 Novembre 2018
Genere: pop-rock / Indie / Alternative
Etichetta: Exabyte Records

Track list:
1. Chi credi di
2. I tetti di Parigi
3. L’uomo che guarda le stelle
4. Un po’piú in là

Weblinks:

Facebook: https://www.facebook.com/matteoliberatimusic/
:
Email: [email protected]
link al video di “I tetti di Parigi”: https://youtu.be/h5zl-RH0ha8