La rock band Medison in radio con Un’altra birra però

Arriva nelle radio italiane Un’altra birra però, il nuovo singolo della rock band pugliese MEDISON, estratto dall’album Identico, già disponibile su iTunes e su tutte le piattaforme digitali.

Un’altra birra però è un brano che racconta come spesso si preferisce abituarsi alla realtà seppur negativa, invece di trovare soluzioni e rendersi utili per spegnere la valanga di domande a cui non vogliamo provare a dare una risposta, il tutto sottolineato da un crescendo di suoni, di energico rock, una graffiante chitarra elettrica e una voce dolcemente potente in grado di costruire atmosfere sofisticate e attraenti.

«Manco di un’indicazione / di cose nuove, di un’esplosione / manco di fari e di sorprese / manco di sogni, di grandi impresecanta Francesco Cioffi in Un’altra birra però e raccontaUna sera al pub con gli amici davanti ad una birra si discuteva di come la politica sia sempre nelle mani delle persone sbagliate, di come le cose in Italia non vadano come nelle altre nazioni dell’Europa, di come al nord si viva meglio che al sud, insomma quei soliti discorsi in cui ci sono solo accuse e mai risposte, perché al momento di darne qualcuna, si avvicina un ragazzo a chiedere se vogliamo ordinare altro e tutti all’unisono chiediamo “un’altra birra”».

Il brano è estratto dal disco d’esordio della band dal titolo Identico, composto da 10 brani inediti. Dalle ballate sino al rock più definito è musica che dialoga. Testi impegnati, che incantano per la loro bellezza e la ricerca accurata delle parole che interrogano, contraddistinguono la scrittura di Francesco Cioffi, voce della band e autore dei brani.

La band infatti è formata da Francesco Cioffi (autore dei brani, voce e chitarra acustica), Mario Ardito (basso), Fabrizio Loiodice (chitarre), Andrea Piangiolino (batteria e percussioni) e Antonio Piangiolino (tastiere e sintetizzatori).

Questa la tracklist dell’album Identico:

Un’altra birra però, IdenticoUno nel blu, Il senso di tutto, Portami via, Correndo dall’altra parte, Dimenticherò, Non è vero, Prima che le nuvole tornino a piovere, Come fa il vento.

Note biografiche

La storia della band MEDISON comincia in Puglia nel 2008 dall’incontro  tra il cantautore Francesco Cioffi, autore, voce e chitarra acustica, e Fabrizio Loioice, chitarrista. Al duo in seguito si sono aggiunti Andrea Piangolino, batteria e percussioni, Antonio Piangolino, tastiere e sintetizzatori, e infine Mario Ardito, basso.

Dopo diverse sperimentazioni a livello compositivo,  la band si identifica pienamente nelle sonorità rock/pop del cd Identico, interamente autoprodotto e pubblicato nel 2017 che presentano live con Cos’è l’amore per te Tour. Nello stesso anno escono i singoli Il senso di tutto, Come fa il vento e Un’altra birra però.

Nel frattempo la band si fa notare esibendosi in numerosi concerti e fra le varie date ha suonato nel 2012 all’Arena di Budapest per il GenFest, mentre il primo maggio del 2017 si è esibita a Loppiano (FI) davanti a cinquemila persone.

I brani sono scritti da Francesco Cioffi e gli arrangiamenti sono curati da tutti i componenti della band, che portano ad ogni pezzo la loro esperienza musicale. Testi curati fra chitarre distorte che raccontano le varie sfaccettature della quotidianità. La vita, la morte, l’amore, il viaggio, la delusione, il coraggio legati insieme dalla centralità dell’uomo che è identico non solo a se stesso ma all’intera umanità.

Ti potrebbe interessare anche...