Kepa Lehtinen fuori con una raccolta di musica classica con il suono elettronico del Theremin

Kepa Lehtinen LoRes2

Una raccolta di musica classica con il suono elettronico del Theremin per mano del compositore Kepa Lehtinen.

Il suo ultimo Album It’s OK To Be Sad And Dark è stato quasi un anno in produzione oltre a prendersi del tempo per perfezionare le melodie, molto tempo poi è stato trascorso in studio alla ricerca di quel suono retrò ma ultra hi-fi. Un’esperienza di musica classica elettronica all’avanguardia di The Theremin che assume il ruolo di violino o violoncello in duetti classici più tipici e si complementa bene con il piano.

Permette anche suoni e tecniche che un violino non potrebbe mai eguagliare. La combinazione di theremin, piano e contrabbasso crea un suono di tristezza e malinconia in un modo nuovo e mai sentito prima.

«Ho usato un theremin modificato per questa versione – ci spiega il compositore Kepa – C’è più spazio per andare su una estensione più bassa, quindi il theremin è più simile a un violoncello. Poiché il suono del theremin è influenzato dalla minima vibrazione o respirazione del corpo, fornisce un suono organico. Insieme al piano acustico, il theremin elettronico produce un suono molto vivo.»

Ascolta il disco It’s OK To Be Sad And Dark su Spotify

https://open.spotify.com/album/1WwjYpIOkMNQdnjZEtZ7TW?si=vG0ZKgXoT26lpbss1I0nMA

«It’s OK To Be Sad And Dark – continua l’Autore – è la mia traccia preferita. Sicuramente ispirato a questo inverno senza neve, solo pioggia e buio. Helsinki Romance cantabile for theremin, piano and double bass è un vero e proprio earworm. 16mm è una ballata cupa e ipnotica eseguita su theremin, piano e contrabbasso catturati con un suono grintoso di ispirazione noir. Simple è un brano semplice per pianoforte solista; Forbidden planet invece è un omaggio per una grande colonna sonora elettronica. Sid plays serenade – conclude Kepa – è una serenata per theremin, piano e contrabbasso tratta dal precedente disco Helsinki in November arrangiato per Commodore 64 e theremin. Spero che lascerà gli ascoltatori sconvolti».

Kepa Lehtinen è nato a Helsinki, in Finlandia, nel 1971 e ha iniziato a studiare musica durante l’infanzia, imparando infine a suonare il piano, i sintetizzatori, i theremin e la batteria. Ha continuato a studiare Sound Design presso l’Università di Aalto in Finlandia e da allora ha scritto musica per molti film, spot pubblicitari e produzioni televisive.

Lavora abitualmente come compositore, sound editor e sound designer. Il suo lavoro è apparso in pluripremiati titoli finlandesi come “Kimmo” (serie TV), “Almost 18” (lungometraggio) e “A Stone Left Unturned” (cortometraggio). Ha pubblicato il suo primo album da solista, Playing Theremin, nel 2018. Il set ha combinato l’impressionante sound del theremin di Kepa con il suono dei synth analogici ed è stato eccezionalmente ben accolto dal pubblico. Nel 2019 ha pubblicato Helsinki in November.

Contatti

Spotify: https://spoti.fi/2x3i725
Other music services: http://bit.ly/2Uhdnya

https://www.facebook.com/helsingin.aaniraita/
https://www.facebook.com/kepa.lehtinen