Invisible Joe & The Mushroom Gorilla – “No Title” – Grinta e hard rock

La cifra essenziale per descrivere questo è la grinta. La grinta pervade tutto l’ep e si mostra in riff ruggenti, nel temperamento della cantante Aline, in esplosioni sonore notevoli.

La composizione delle canzoni è abbastanza classica e i chorus spesso le esaltano come succede in “Surreal” o in “Wooden fences”, per esempio.

Il sound è un ibrido tra hard rock, alternative rock, grunge e e pensiamo a diverse nell’ascolto: Led Zeppelin, Nirvana, Garbage, Velvet Revolver e Wolfmother.

Aline può esaltarsi a dismisura sulla sezione ritmica solida ed equilibrata creata dai suoi compagni. Mixing, songwriting e produzione sonora sono davvero buoni ed esaltano un prodotto musicale pieno di idee.

Il basso spesso corposo conferisce tanta robustezza insieme al carisma della lead vocalist che è la punta di diamante di questa band. La batteria, e di impatto accompagna l’incedere delle canzoni in modo opportuno. Ammirabili gli assoli di chitarra.

“No title” mostra tutte le qualità della band, un manifesto della loro bravura. Oltrettutto come non sottolineare l’armonia che c’è tra gli elementi di questa formazione tedesca.

Link per lo dell’ep:

https://open.spotify.com/album/11BFAkIr4OVMUfQJJtpNl2

web links:

https://www.facebook.com/invisible.joe.and.the.mushroom.gorilla/

https://www.instagram.com/invisible_joe/

https://www.youtube.com/channel/UCcpc-urW-N6Q7UZdEiMS6HA

https://invisiblejoeandthemushroomgorilla.bandcamp.com/