“INSTAFRA” , il nuovo singolo di GRIGIO CREMA con Boyrebecca

Da oggi, venerdì 24 aprile, è disponibile in rotazione radiofonica e sulle piattaforme digitali “INSTAFRA” (LaPOP), il nuovo singolo di GRIGIO CREMA prodotto in collaborazione con BOYREBECCA.

Instafra” nasce dalla collaborazione con Boyrebecca, una delle promesse nascenti del panorama musicale italiano del 2020. Il brano ha un suono scuro e tetro, il tappeto musicale è un beat in stile trap con una melodia di pianoforte classico e due batterie molto aggressive.  I due artisti affrontano una tematica attuale e complessa: in un mondo che ormai è figlio di Instagram e dei social media, riusciremo a riprenderci le nostre esistenze e i nostri percorsi spirituali senza lasciarci intaccare dalle apparenze?

«“Instafra” è un brano che ho scritto circa un paio di anni fa – racconta Grigio Crema a proposito del suo nuovo brano  –  mi stavo soffermando sulla maniera frivola con cui le persone mettono la loro vita su Instagram. Ho voluto quindi mettere in contrasto la parte maschile e femminile rappresentata sui social. Siccome stavo producendo e mixando i primi singoli di Boyrebecca, le ho proposto il featuring. Mi sembrava l’artista perfetta per il suo percorso e la sua figura ambigua, e la forza che ha nel comunicare le cose. È una traccia di cui vado molto fiero».

Il videoclip di “Instafra”, diretto da Adrian Scerbina, è ambientato in un attico in centro a Bologna in cui vive una giovane coppia. Non si parlano, non comunicano nonostante vivano insieme perché completamente assorti da Instagram e dai social. In tutte le riprese i loro sguardi sono puntati sui rispettivi telefoni.

 

Biografia

Grigio Crema nasce nel 1988. Il suo gioco preferito era “rubare” le musicassette e i dischi ai genitori per ascoltarli di nascosto. All’età di 10 anni viene folgorato dalla musica rap grazie al disco “Sotto Effetto Stono” dei Sottotono e da quel momento non riesce più a fare a meno della musica hiphop. Verso i 12 anni, interessato al lato della produzione musicale convince suo padre a comprargli dei campionatori e un giradischi, cominciando a produrre le prime basi strumentali. In seguito inizia anche ad approcciare con la disciplina del freestyle e i primi testi scritti. Nel corso degli anni Grigio è stato membro di numerose crew e gruppi della scena rap underground italiana con altro pseudonimo. Ora si fa vedere solo a volto coperto e non vuole svelare la sua identità perché si sente saturo delle tendenze attuali e non completamente compatibile con il trend discografico contemporaneo, che spesso cerca di avvalorare più il personaggio del momento a dispetto dell’importanza della musica stessa. Nel 2018 compare nel disco di Lord Madness dal titolo “3 mg”, cantando il ritornello del brano “Lacrime di Vetro”: sarà il brano più ascoltato del disco stesso sulla piattaforma Spotify. Ispirato dalla poesia urbana e dalla strada, si prepara ad uscire con il suo primo album ufficiale nel 2019. Il disco dal titolo “È quasi Luce” unisce atmosfere trap, soul e R&B, mescolate tra loro in un intreccio di sentimenti e di emozioni vissute in prima persona, al margine tra il chiaro e lo scuro della vita. Il disco uscirà per LaPop e include i featuring con Brain FNO, Brenno Itani, Sasha Shinezz, Farina, Boy Rebecca e Yuri OG Beats. Attualmente Grigio Crema sta registrando e producendo il suo secondo disco (probabile secondo capitolo di “È quasi luce”) e continua a lavorare come ingegnere del suono nel suo studio di registrazione a Bologna, occupandosi di molti artisti e diversi progetti musicali a livello nazionale. Per il futuro si augura semplicemente di riuscire a produrre più quantità di musica possibile e di essere sempre innamorato del mondo. Il suo nuovo singolo “Instafra” (LaPOP) prodotto in collaborazione con Boyrebecca è disponibile in radio e in digitale dal 24 aprile.

 

Fb: https://www.facebook.com/grigiocrema/

Ig: https://www.instagram.com/grigio_crema/

 

[Voti: 0   Media: 0/5]
Scroll Up