INDIEHUB | Stefano Giungato ha prodotto presso lo studio milanese NONSONO L’UNICA, il nuovo disco di VERONICA MARCHI

INDIEHUB

 

STEFANO GIUNGATO

HA PRODOTTO PRESSO LO STUDIO MILANESE

NON SONO L’UNICA

IL NUOVO DISCO DI VERONICA MARCHI

Lo studio di INDIEHUB, il primo coworking dedicato alla produzione musicale certificato dal Comune di Milano, è stato scelto da Veronica Marchi, cantautrice, polistrumentista, vocal coach e produttrice veronese per registrare il suo nuovo disco Non sono l’unicain uscita venerdì 28 settembre per Qui Base Luna.

 

Cambiamento, condivisione e forza di volontà sono le principali tematiche di “Non sono l’unica” da cui è già stato estratto il primo singolo “Capita”, in vendita negli store digitali dal 25 maggio 2018. Si tratta di un disco che nasce dalla necessità di una svolta per scrittura e sonorità, come è già evidente nel singolo in cui è presente la rinuncia da parte dell’artista alla venatura cantautorale per dare maggiore spazio a sonorità più squisitamente pop ed elettroniche.

 

Ho intitolato il disco Non sono l’unica traendo spunto da una parte del brano ‘L’unica’, perché è vero, se sposto l’orizzonte più in là e più dentro di me, scavando nel mio essere, posso trovare le anime degli altri e sentirmi meno sola, condividere questo meraviglioso viaggio con le persone che mi passano accanto e costruire qualcosa di autentico.

 

Veronica Marchi, avvalendosi della produzione artistica di Stefano Giungato che ha saputo risaltare nuove sfumature della sua voce e della sua musicalità, ha registrato l’intero disco presso gli studi di INDIEHUB che è tra le più apprezzate realtà nell’ambito della produzione musicale e che recentemente ha deciso di scommettere ulteriormente nella sua struttura realizzando due nuove regie a disposizione del coworking.

 

INDIEHUB ha scelto” specifica Andrea Dolcino “di rivolgersi esclusivamente ai professionisti. Per questo motivo non svolgiamo attività didattica e consulenza a misura di disoccupato. Sono convinto che anche grazie a questa scelta siamo riusciti ad avere nel nostro coworking professionisti di alto livello.”

 

La storia di INDIEHUB comincia nel quartiere di Chinatown, a Milano, nel 2013, quando Andrea Dolcino apre il primo coworking dedicato alla produzione musicale . A guidarlo, l’ambizione di “essere un passo avanti” e che nell’industria musicale il primo passo è quello di “prendersi sul serio“. Dopo 5 anni continua a mantenere fede alla propria missione, insita com’è nel nome stesso dell’azienda, ovvero di mantenere un hub indipendente, potente e ben organizzato con “precisione, costanza e successo”.

 

Milano, 19 Settembre 2018