HANIA Al centro di un amore

Hania è una band capitolina di stampo pop-rock, composta da Vito Iacoviello che ricordiamo ad All Together Now-Canale 5 (voce ed anima della band), Luca Zamberti (batterista), Laura Candela (bassista), Michele Kraisky (chitarrista) e Grabriele Bertozzi (arrangiatore e seconda chitarra).

Il nome Hania, che significa ‘spirito guerriero’, proviene dall’antica popolazione indigena amerinda degli Hopi, una delle poche tribù pacifiche, che diffondeva amore e rispetto reciproco. 

Questo spirito rappresenta appieno la favola vissuta dal cantante. Infatti Vito Bayerstedt arriva in Italia a pochi mesi dalla sua nascita in Brasile, adottato e voluto con grande amore dalla famiglia lucana degli Iacoviello, perché la madre biologica non ha la possibilità di crescerlo. 

Il rock è insito nelle vene del poliedrico cantante, poiché la madre nutre da sempre un grande amore per le rock band internazionali, mentre con la famiglia adottiva Vito passa interi pomeriggi ad ascoltare vinili dei rocker che scrissero la storia degli anni ’70/’80.

Gli Hania nascono da una prima collaborazione tra Vito e Luca che, conosciutisi a scuola, si sono persi poi di vista per incontrarsi nuovamente anni dopo ed iniziare insieme questo grande progetto. 

I loro brani prendono vita talvolta dal testo talvolta dalla melodia ma tutto nasce sempre da esperienze di vita, stati d’animo e sentimenti che provano.

Nel 2018 è stato pubblicato il primo lavoro discografico ufficiale, dal titolo ‘Spirito Guerriero’, progetto cantato in italiano, che fonde il sound del rock americano con quello inglese. I testi dei quattro inediti di questo EP, che raccontano tematiche sociali, attuali ed autobiografiche, sono di Gabriele Bertozzi e Vito Iacoviello. 

Scopo dell’opera, dare forza a chi vuole intraprendere la carriera di musicista, spronandolo a non arrendersi mai.

Durante la settimana di Sanremo 2020, gli Hania sono stati protagonisti di diversi importanti live, tra cui l’apertura di Jean-Michel Byron (ex cantante Toto), nei quali hanno ripercorso un viaggio nella storia del rock.

La band al momento è sotto contratto con l’etichetta discografica Joseba Publishing, con la direzione artistica di Gianni Testa. 

A dicembre è uscito il singolo ‘Al centro di un amore’, un nuovo progetto nato dalla collaborazione con Giacomo Eva (Amici di Maria ed autore, tra gli altri, di Francesco Renga e Dear Jack).

Brano che, insegnandoci a gestire le emozioni nel bene e nel male, descrive come il coraggio, la forza e la perseveranza possano portare al superamento di limiti e barriere, preservando la propria relazione da qualsiasi tempesta. Amare senza confini è difficile ma non impossibile, ci vogliono forza, volontà e tanta pazienza. 

Traccia fresca e giovane, con un sound vivo e moderno che accompagna magistralmente la voce grintosa del leader.

Il videoclip è stato girato nella splendida location del Macro (museo di arte contemporanea) a Roma. 

I particolarissimi abiti che gli Hania indossano abitualmente, non solo per i video, sono scelti da Silvana Matarazzo, consulente d’immagine che cura il loro look. I gioielli invece sono creazioni di Marco Gurrieri ed ogni componente della band ne possiede uno differente. 

La piuma, indossata anche dai due protagonisti del video, è simbolo di caparbietà. La piuma al centro di un amore quindi, sia a livello visivo sia musicale.

Amano definirsi con le parole grinta, perseveranza e caparbietà, elementi fondamentali per raggiungere i propri obiettivi.

La piuma è l’amuleto sacro che rappresenta appieno il loro io…

A breve uscirà un nuovo singolo, di cui non ci rivelano quasi nulla, se non che sarà una ‘grande emozione’.

Hania, una parola che racchiude quattro bombe in fase di esplosione!!

Stefania Castino

SAVE 20200226 153417

[Voti: 0   Media: 0/5]
Scroll Up