GRIGIO: “SALTI MORTALI” È IL SINGOLO D’ESORDIO DEL PROGETTO CHE FONDE SYNTH E NEW WAVE

Un intreccio di suoni moderni che strizzano l’occhio alle atmosfere degli anni ’80.

“Salti mortali” è una canzone d’amore che non parla d’amore ma degli stati d’animo che gli appartengono, un cuore che fa i salti mortali, immagini vivide tra il presente e il passato, un viaggio a bordo di una macchina del tempo (come la DeLorean di “Ritorno al Futuro”) che racconta solo quello che sta nel mezzo.

 

Il progetto, pubblicato per Fonoprint, nasce dalla volontà di fondere due diverse idee: quello della musica elettronica di ispirazione synth pop con la new wave dell’indie italiano. I testi raccontano con ironia la paura di cambiare in un mondo che è già cambiato.

 

«Non si reinventa il pop ma lo si declina in una maniera del tutto personale: nient’altro che P.O.P. “Grigio è l’intreccio di chiaroscuro che racconta l’amore per gli 80’s e la paura di cambiare, ma che affronta con leggerezza ed ironia un mondo che è già cambiato». Grigio

 

Guarda il video su YouTube:

 

Etichetta: Fonoprint

Radio-date: 22 giugno 2018

 

Contatti e social

 

Facebook www.facebook.com/grigio.music/

Instagram www.instagram.com/grigio.music/