Giovanni Gastel firma il nuovo video di Icio Caravita

Icio Caravita (foto di Giovanni Gastel)

Icio Caravita (foto di Giovanni Gastel)

La canzone delle donne è il secondo estratto da È così che va (Lampyridae / distr Believe), il primo vero e proprio album del cantautore classe 1967 Icio Caravita.
 
Il brano rappresenta al meglio il romanticismo del disco: “Ho scritto il testo – racconta Caravita – riflettendo sulle occasioni mancate e concentrandomi su questo tipo di esperienze in ambito sentimentale. Per assurdo, musicalmente, è uno dei brani più gioiosi del disco”.
 
Originario di un paesino della bassa, Consandolo di Argenta (Ferrara) – dove si forma al conservatorio – ma milanese d’adozione, per il videoclip, Icio si è affidato al fotografo Giovanni Gastel, qui al suo esordio come regista: “Conoscevo Gastel – continua il cantautore – prima di tutto per la sua fama di grande fotografo di moda e celebrità (comprese quelle del mondo musicale, come Michael Stipe e Francesco De Gregori, per esempio). Poi ho avuto l’occasione di conoscerlo di persona grazie ad amicizie in comune. Si è creata un’intesa: gli è piaciuto il mio approccio alla musica, ha lodato le mie canzoni e, a un certo punto, ho avuto prima l’onore di essere fotografato da lui e poi la fortuna di questa proposta per girare il video. Tutto è avvenuto, in vari momenti, nel suo studio milanese, luogo di passaggio per molte persone dell’ambito artistico, culturale e creativo“.
 
Il videoclip del brano è realizzato da Giovanni Gastel e alcuni dei suoi scatti appaiono tra un’inquadratura e l’altra.
 
LINK YOUTUBE
Facebook Comments

73total visits,1visits today

You may also like...