Davide Scognamiglio annuncia il suo EP Megalodon

Davide Scognamiglio è nato a Napoli il 20 Aprile 1996. All’età di 16 anni si appassiona alla musica ed alla chitarra elettrica studiando prima da autodidatta, poi frequentando un corso tenuto alla M.A.D. School e successivamente con Alessandro Liccardo (Hangarvain, Alessandro Liccardo).

Nel 2016 fonda gli Aftermath, giovane band alternative metal che da subito si è inserita nella scena musicale partenopea. Con loro ha inciso il primo EP della band, “Ataraxia”, pubblicato l’11 Maggio 2017 per Volcano Records, insieme al lyrics video del singolo “Grey Snow”.

La band è stata impegnata nella promozione del disco, dopo aver fatto tappa nei locali più rinomati della scena campana, quali il New Sea Legend (in apertura ai Metharia), MMB, Mamamù, Goodfellas Bacoli, Arts Cafè, Marabù club.

Le ultime tappe hanno visto la band esibirsi al Cellar Theory Live e allo SHED Music Hall in occasione del Bones in the SHED, festival metal al quale hanno preso parte gruppi del calibro di Rain, Stamina, Edu Falaschi (Angra, Almah). Il 16 dicembre 2017 la band si è esibita al Live to Rock Metal Fest, che ha visto headliner della serata Cadaveria e Genus Ordinis Dei.

Il 19 Gennaio 2018 annuncia “Megalodon”, EP autoprodotto con un chiaro stampo metal, ma che presenta anche molti elementi di sperimentazione. L’EP uscirà nel 2018.

Presentazione dell’EP “Megalodon”

“Megalodon”, primissimo EP autoprodotto di Davide Scognamiglio, si presenta subito con toni cupi e granitici, tipici dell’alternative metal, ma con molti elementi sperimentali, direttamente da generi come la fusion moderna ed il prog.

Il disco si articola in un concept di 5 brani strumentali (4 più un’introduzione) atto ad esplorare gli abissi della depressione, in un viaggio terapeutico alla ricerca dei mostri che nascondiamo nelle profondità marine del nostro subconscio. Viaggio che in questo caso è, oltre che concettuale, sensoriale: al posto di testi cantati, ci penseranno gli effetti sonori caratteristici del mare a calarci nel mood per intraprendere questo viaggio.

Davide Scognamiglio artist page

You may also like...