DA OGGI IN RADIO “SOLTANTO UMANI”, NUOVO E INTENSO BRANO DEI MARTE 

 

Tutto pronto, ora anche il brano a partire in radio, in un circuito di oltre 200 emittenti nazionali….

Stiamo parlando di “Soltanto umani, il nuovo dei Marte.

 

Ispirati da realtà come Radiohead, Muse, Jeff Buckley, ma anche dagli italianissimi Verdena, Marlene Kuntz, Carmen Consoli, i Marte sono una band alternative rock nata nel 2016 dall’idea di Massimiliano Gallo, compositore, musicista e precedentemente autore di diversi album autoprodotti, nonché regista dei videoclip della band.

Il progetto conta inoltre sulla partecipazione di Mauro Patti (batteria), Davide Miceli

(basso) e Marco Lisci (chitarra, synth, arrangiamenti, mix e recording).

 

Il primo lavoro del progetto è l’EP MARTE, uscito nel 2016, dal quale spiccano i brani Breaking Down e Tell Me che vantano diversi riconoscimenti, come il 1° PREMIO ROCK CONTEST FIM 2017 – FIERA INTERNAZIONALE DELLA MUSICA e il 2° posto (PREMIO COMPILATION) al contest “PROMUOVI LA TUA MUSICA 2017” NAPOLI.

 

Il 6 ottobre 2018 esce invece “Across My Universe”, primo album ufficiale Marte caratterizzato da un sound rock elettronico, che verrà proposto dal vivo in un lungo tour nazionale, suscitando grande entusiasmo negli spettatori.

È stato particolarmente apprezzato il singolo “Cu ti Lu Dissi”, cover del celebre brano siciliano rivisitato in chiave rock, presente anche in lingua inglese all’interno dell’album.

 

Nel corso del 2020 Mas e Marco lavorano a un nuovo album, “Atomi”, album dalle sonorità  più radiofoniche, moderne, essenziali ed elettroniche, la cui uscita è prevista nei primi mesi del 2021.

 

Nel frattempo la band sforna alcuni singoli.

Il 25 Gennaio 2020 esce “Amuri e Guerra” un singolo in dialetto siciliano con videoclip che parla in primo piano della drammatica condizione delle donne vittime di violenza.

 

Due mesi dopo è la volta della cover “Hellelujah” anch’essa accompagnata da un videoclip che racconta dell’angoscia dell’attuale pandemia e dell’emergenza sanitaria che ne è scaturita.

Il 5 Giugno successivo esce il singolo estivo intitolato “Vertigini”, il cui videoclip vanta la partecipazione della showgirl Clizia Incorvaia e che superando le le 38mila views, si è posizionato  al n.76 della classifica dei brani più trasmessi dalle radio italiane.

 

A Luglio è la volta di “Estate che Affonda”, altro frizzante singolo estivo accompagnato da un divertente videoclip, il cui sound caratteristico dei Marte, si muove su latitudini vicine a “Vertigini”, grazie agli immancabili innesti elettronici.

 

Suoni colorati vivaci, freschi e moderni, ma anche temi d’attualità e di portata universale; dopo infatti la sensibilizzazione verso la violenza contro le donne e dopo il contributo alla vigente situazione mondiale, bloccata dal covid, ecco un brano che celebrando  l’essere umano, vuole portare alla luce l’importanza e il valore dell’eguaglianza. “SOLTANTO UMANI” è infatti un brano con al centro la tematica della discriminazione razziale, scritto e composto da Massimiliano Gallo- coadiuvato da Marco Lisci per l’arrangiamento, la registrazione e il mixaggio- da dove traspare tutta la profondità per una possibile e pacifica  convivenza di popoli e di culture.

 

Sonia Bellin

 

LINK VIDEO:

MARTE - Soltanto Umani (Official)
Watch this video on YouTube.

 

LINK SPOTIFY: