Charity Café Programmazione Musicale Aprile 2016

clip_image003Programmazione Musicale

Aprile 2016

Venerdì 01
“MELA 4ET”
h 22:00

#Jazz Night

Il gruppo nasce a Roma nel luglio del 2014 dallíincontro tra musicisti provenienti da esperienze differenti, in versione quintetto per la serata del 1 aprile. Il motivo ispiratore del gruppo risiede, in primo luogo, nel vivo interesse per la diffusione della musica di tutti quei compositori che hanno saputo creare un linguaggio universale partendo da fenomeni artistici di chiaro ed evidente carattere popolare. Il mela4tet predilige proporre programmi con forte matrice nazionale rivolgendosi in particolare verso quei paesi dove storicamente Ë molto forte la presenza dei nostri connazionali: Canada, USA, Argentina, Brasile, Cile, Uruguay, Australia ma anche nord Europa, Francia Belgio, Germania, Svizzera e non solo. Concerti-spettacolo che hanno come scopo quella di far perdere il pubblico nella ricchezza musicale e culturale che lega tanti paesi allí Italia.

∞ Pamela Massi: Voce
∞ Fabio Parodi: Piano
∞ Alberto Buffolano: Basso
∞ Manuel Bastioni: Batteria
∞ Enrico Blatti: Direzione Musicale

——————————————————————————–

Sabato 02 “FLEUR DU MAL” h 22:00

#Blues Night

Set Acustico in Trio- in concerto I FLEURS DU MAL tornano in concerto al Cahrity cafË con un particolare Set acustico in Trio basato sui brani del Nuovo CD “SWINGING BOAT” Blues, Swing, Rythmin’&Blues e ballads, accanto ad alcuni classici standard Blues e Swing, e a brani tratti dai precedenti CD (“Fleurs du Mal 3”-1995; “Road Sweet Home”-2001; “Luna Blues”-2003; “Lost & Found”-2008).

∞ Stefano ‘Iguana’: Voce, Chitarra & Slide
∞ Graziella Olivieri: Sax Tenore
∞ Roberto Cruciani: Basso & Cori
Special Guest: Clemente Verdicchio: Sax Contralto

——————————————————————————–

Martedì 05 CLASSIC ROCK, BLUES, SOUL & FOLK h 21:00

con: ANDY’S CORNER

Andrea Angelini, in arte Andyís Corner, presenta il suo progetto solista acustico. Propone una sintesi di vari generi e influenze musicali: un viaggio affascinante nella migliore musica anglo-americana in particolare dei
ëë60s eí70s, ma non solo…

∞ Andrea Angelini: Voce, Chitarra, Dobro, Slide Guitar & Armonica

——————————————————————————–

Mercoledì 06 “BLUES JAM” h 22:00

Coordinata da: Mimmo Antonini

RESIDENT BLUES BAND feat ALL BLUES MUSICIANS

∞ Tommaso Sciannella: Chitarra & Voce
∞ Lucio Carletti: Basso
∞ Mimmo Antonini: Batteria

Ospiti: tutti i BluesMan sono invitati a salire sul palco del Charity

——————————————————————————–

Giovedì 07 “JAM SESSION NIGHT #JAZZ” h 22:00

Coordinata da: Matteo Cidale

Dedicata a: JAY JAY JHONSON

Aprono la Session:

∞ Massimo Pirone: Trombone
∞ Andrea Candela: Piano
∞ Francesco Puglisi: Contrabbasso
∞ Matteo Cidale: Batteria

Ospiti: tutti i Jazzisti sono invitati a salire sul palco del Charity

——————————————————————————–

venerdì 08 Alessandro Deledda “URBAN TRIO” h 22:00

#Jazz Night

Questo straordinario ensemble si cimenter‡ in un sound newyorkese con le contaminazioni di una moderna Berlino, dando voce a discorsi intrisi di contaminazioni elettroniche, folk e minimaliste, ricerche musicali cosparse di echi metropolitani. Porsi domande e cercare delle risposte da sviluppare armonicamente in una frase, sar‡ il fil rouge di questo concerto, in cui i musicisti dialogheranno liberamente fra loro lasciandosi ispirare dall’improvvisazione. L’ascoltatore sar‡ cosÏ proiettato in un viaggio dal forte impatto emotivo. Un periodo ricco di soddisfazioni per il pianista Alessandro Deledda attualmente in tour in tutta Italia per presentare il suo lavoro discografico “Morbid Dialogues” edito dall’etichetta Emme Record Label/Delexy, l’anteprima nazionale alla Casa del Jazz ha registrato il tutto esaurito.

∞ Alessandro Deledda: Piano
∞ Simone Alessandrini: Sax
∞ Lucrezio de Seta: Batteria

——————————————————————————–

Sabato 09 “BETTA BLUES” h 22:00

#Blues Night

I Betta Blues Society nascono a Pisa nel 2009 dallíincontro tra la cantante Elisabetta Maulo e il chitarrista Lorenzo Marianelli. Finalista al Rock Contest di Controradio nel 2010, Il gruppo (con Luca Guidi, Nicola Floris e Matteo Anelli) pubblica nello stesso anno il primo album ìBetta Blues Society”. Durante la promozione del disco la band suona in importanti festival e locali in tutta Italia (Dieci Giorni Suonati, Metarock Festival, Festa DíEstate, Trasimeno Blues Festival) condividendo il palco con artisti italiani ed internazionali (Lynyrd Skynyrd, Edoardo Bennato, Raphael Gualazzi, Carmen Consoli, Alex Britti, Bob Brozman, Brunori Sas). Il secondo album dei BBS intitolato ìRootsî Ë uscito lí8 Giugno 2015 per líetichetta ìIl popolo del bluesî ( www.ilpopolodelblues.com ). Il disco contiene 11 brani tratti dalla tradizione del blues, del folk e del gospel americani dei primi anni del novecento e vede la partecipazione di musicisti come Pippo Ceccarini alla tromba (arrangiatore della sezione fiati), Beppe Scardino al sax baritono, Daniele Paoletti alla batteria e percussioni ( affermati musicisti e componenti della band del cantautore livornese Bobo Rondelli e collaboratori di jazzisti di fama nazionale e internazionale) e Bob Luti ( Playing For Change, Luke Winslow King ) alla chitarra slide. Nel nuovo lavoro in studio particolare attenzione Ë riservata agli arrangiamenti vocali e alla sperimentazione di nuove sonorit‡ rispetto al disco precedente, sempre sotto la guida della brava e grintosa “frontwoman” Elisabetta Maulo.

∞ Elisabetta Maulo: Voce, Kazoo, Ukulele & Percussioni
∞ Lorenzo Marianelli: Chitarra, Ukulele & Cori
∞ Fabrizio Balest: Contrabbasso, Cori & Bottiglia

——————————————————————————–

martedì 12 CLASSIC ROCK, BLUES, SOUL & FOLK h 21:00

con: ANDY’S CORNER

Andrea Angelini, in arte Andyís Corner, presenta il suo progetto solista acustico. Propone una sintesi di vari generi e influenze musicali: un viaggio affascinante nella migliore musica anglo-americana in particolare dei
ëë60s eí70s, ma non solo…

∞ Andrea Angelini: Voce, Chitarra, Dobro, Slide Guitar & Armonica

——————————————————————————–

mercoledì 13 “OPEN MIC-OPEN #BLUES JAM” h 22:00

Coordinata da: Mimmo Antonini

RESIDENT BLUES BAND feat ALL BLUES MUSICIANS

∞ Tommaso Sciannella: Chitarra & Voce
∞ Lucio Carletti: Basso
∞ Mimmo Antonini: Batteria

Ospiti: tutti i BluesMan sono invitati a salire sul palco del Charity

——————————————————————————–

giovedì 14 “JAM SESSION NIGHT #JAZZ” h 22:00

Coordinata da: Matteo Cidale

Dedicata a: KENNY WHEELER

Aprono la Session:

∞ Seby Burgio: Piano
∞ Dario Rosciglione: Contrabbasso
∞ Matteo Cidale: Batteria

Ospiti: tutti i Jazzisti sono invitati a salire sul palco del Charity

——————————————————————————–

venerdì 15 “ON THE ROCK’S ” h 22:00

#Jazz Night

Nei primi anni del ë900 il ìjazzî si Ë svilupato come reinterpretazione di quella che allora era la ìmusica leggeraî, ovvero Broadway e tutta la produzione del ìTin Pan Alleyî. La musica che la gente comune ascoltava ed amava, quella che poi Ë diventata il repertorio dei cosÏ detti ìstandardsî. Col passare del tempo le forme ed i tratti caratteristici del Jazz sono stati utilizzati per interpretare la ìnuovaî musica leggera, in ogni epoca (Ella Fitzgerald che cantava i Beatles, Gill Evans che riarrangiava Hendrix con la sua orchestra etc.) Questa Ë la ìnostraî epoca, con i nostri nuovi standardsÖ ìOn The Rockísî propone un repertorio tratto dallíesperienza musicale degli ultimi 40 anni, dandone una chiave di lettura poliritmica, interpretata, riarrangiata ed intensa, basata sullíinterplay costante, a volte seria ed elegante, a volte giocosa ed ironica.

∞ Federica Zammarchi: Voce
∞ Gabriele Cohen: Clarinetto & Sax
∞ Gianluca Massetti: Piano

——————————————————————————–

Sabato 16 “LINDA GAMBINO – URBAN SOUL” h 22:00

#Blues Night

Urban Soul perchÈ Ë il soul che ci piace, pi˘ come intenzione che solo come genere musicale; un soul urbano perchÈ Ë un misto di tanti gusti, di cose sentite negli anni, un insieme di colori che si ritrovano nella nostra citt‡ e in quelle visitate. Qui in versione trio con bravissimi e coinvolgenti musicisti per un repertorio attuale con brani di artisti quali Amy Winehouse, John Legend, Paolo Nutini, Milow, Cee Lo Green, Joss Stone, Train, James Morrison etc., con contaminazioni a piacere di classici della tradizione soul: Aretha Franklin, Otis Redding…

∞ Linda Gambino: Voce
∞ Lorenzo Capelli: Piano
∞ Marco Polizzi: Basso

——————————————————————————–

martedì 19 CLASSIC ROCK, BLUES, SOUL & FOLK h 21:00

con: ANDY’S CORNER

Andrea Angelini, in arte Andyís Corner, presenta il suo progetto solista acustico. Propone una sintesi di vari generi e influenze musicali: un viaggio affascinante nella migliore musica anglo-americana in particolare dei
ëë60s eí70s, ma non solo…

∞ Andrea Angelini: Voce, Chitarra, Dobro, Slide Guitar & Armonica

——————————————————————————–

mercoledì 20 “OPEN MIC-OPEN #BLUES JAM” h 22:00

Coordinata da: Mimmo Antonini

RESIDENT BLUES BAND feat ALL BLUES MUSICIANS

∞ Tommaso Sciannella: Chitarra & Voce
∞ Lucio Carletti: Basso
∞ Mimmo Antonini: Batteria

Ospiti: tutti i BluesMan sono invitati a salire sul palco del Charity

——————————————————————————–

giovedì 21 “JAM SESSION NIGHT #JAZZ” h 22:00

Coordinata da: Matteo Cidale

Dedicata a: DEXTER GORDON

Aprono la Session:

∞ Alberto Gurrisi: Piano Organo
∞ Laura Klain: Batteria

Ospiti: tutti i Jazzisti sono invitati a salire sul palco del Charity

——————————————————————————–

venerdì 22 “FRANCESCO MASCIO Electric Trio” h 22:00

#Jazz Night

Progetto recente questo di Francesco Mascio che si avvale per l’occasione di una talentuosa e versatile sezione ritmica formata da Riccardo Gola e Federico Scettri con i quali si propone il fine di ripercorrere attraverso una nuova chiave di lettura le varie tappe che il chitarrista ha percorso negli anni. Nel repertorio formato da composizioni originali e non,compaiono infatti diverse influenze musicali dal free al funk dall’etno al rock ;per giungere ad una forma di jazz contemporaneo privo di ogni pregiudizio stilistico dove l’emozione occupa il ruolo centrale della performance.

∞ Francesco Mascio: Chitarra
∞ Riccardo Gola: Contrabbasso
∞ Federico Scettri: Batteria

——————————————————————————–

Sabato 23 “MATTEO SANSONETTO – BLUES REVUE” h 22:00

#Blues Night

Eclettico e preparato musicista, Matteo Sansonetto Ë ñ nonostante la giovane et‡ ñ uno dei pi˘ attivi Bluesman della scena italiana. Chitarrista dallo stile tipicamente influenzato dalle sonorit‡ del Chicago Blues, Ë dotato di una notevole voce soulful e di uno stile chitarristico grintoso ed essenziale, che danno alla sua musica il tipico sapore del West Side. Tante, anche, le collaborazioni che lo hanno portato a dividere il palco, o lo studio di registrazione, con artisti del calibro degli statunitensi Billy Branch, Omar Coleman, James Thompson o dei nostri Enrico Crivellaro, Breezy Rodio, Lorenz Zadro (solo per citarne alcuni) ed ha accompagnato in tour artisti stranieri di gran fama, come Pistol Pete (Usa), Carl Wyatt (IRE) e Archie Lee Hooker (USA), nipote del compianto John Lee Hooker. Il suo peregrinare tra il natio Veneto e gli USA hanno determinato che il suo stile si affinasse sempre pi˘, fino ad arrivare, nellíestate 2014, nel Joy Ride Studio, a Chicago, dove Matteo ha registrato il suo ultimo disco, in cui suonano leggende della scena Blues come il chitarrista Lurrie Bell, gli organistii Chris Foreman e Roosevelt Purifoy oltre ai side man di lusso Breezy Rodio ( produttore del cd ) Brian Burke, Marty Binder, Jen Williams, Bill Overton e Doug Scharf, questíultimo famoso per la sua lunga collaborazione con Ray Charles. La Blues Revue di Sansonetto conferma quanto di buono Ë scaturito nelle tracce del CD My Life Began To Change uscito per líetichetta statunitense Wind Chill Records. Persona solare, sempre pronto alla battuta e allo scherzo che ti contagia per la sua vitalit‡, quando sale sul palco si trasforma diventando un vero ìanimale da palcoscenicoî tutto grinta e chitarra garantendo uno spettacolo intenso anche nella parte visiva dove vengono curati i particolari, come nella migliore tradizione del blues della windy city. Uno spettacolo che, almeno una volta nella vita, bisogna vedere per poter dire ìIo cíero!î. Questo Ë il Blues della Matteo Sansonetto Blues Revue, un rincorrersi di note tra la chitarra e la voce del leader e i fiati che creano quel pathos tipico delle big band e con una sezione ritmica che detta magistralmente i tempi.

∞ Matteo Sansonetto: Voce & Chitarra
∞ Claudio Zulian: Piano Organo
∞ Marco Campigotto: Batteria

——————————————————————————–

martedì 26 CLASSIC ROCK, BLUES, SOUL & FOLK h 21:00

con: ANDY’S CORNER

Andrea Angelini, in arte Andyís Corner, presenta il suo progetto solista acustico. Propone una sintesi di vari generi e influenze musicali: un viaggio affascinante nella migliore musica anglo-americana in particolare dei
ëë60s eí70s, ma non solo…

∞ Andrea Angelini: Voce, Chitarra, Dobro, Slide Guitar & Armonica

——————————————————————————–

mercoledì 27 “OPEN MIC-OPEN #BLUES JAM” h 22:00

Coordinata da: Mimmo Antonini

RESIDENT BLUES BAND feat ALL BLUES MUSICIANS

∞ Tommaso Sciannella: Chitarra & Voce
∞ Lucio Carletti: Basso
∞ Mimmo Antonini: Batteria

Ospiti: tutti i BluesMan sono invitati a salire sul palco del Charity

——————————————————————————–

giovedì 28 “JAM SESSION NIGHT #JAZZ” h 22:00

Coordinata da: Matteo Cidale

Dedicata a: BILLY HOLIDAY

Aprono la Session:

∞ Elena Friederich: Voce
∞ Andrea Rea: Piano
∞ Jacopo Ferrazza: Contrabbasso
∞ Matteo Cidale: Batteria

Ospiti: tutti i Jazzisti sono invitati a salire sul palco del Charity

——————————————————————————-

venerdì 29 “MANLIO BELPASSO ñ SL STEREOLOOPS” h 22:00

#Jazz Night

Manlio Belpasso, musicista, compositore e interprete di rara e raffinata eleganza, ha nella sua anima l’eco delle note dei grandi interpreti del jazz moderno, ritmi latini, musica classica e le influenze della scuola trip-hop di Bristol.
La sua musica, pur essendo chiaramente frutto di una profonda ricerca e sperimentazione intellettuale di un compositore d’avanguardia, risulta estremamente piacevole e di facile ascolto anche ai non eruditi, proprio perchÈ riesce a raggiungere la temperatura ideale per fondere in perfetto equilibrio l’elettronica musicale con la composizione classica. Ë decisamente molto sensuale.
La musica di Belpasso Ë originale, profonda, autentica e decisamente molto sensuale; non vuole strizzare l’occhio alle esigenze del mercato, Ë molto pi˘ semplicemente il frutto dell’evoluzione artistica di un protagonista del suo tempo, un musicista che ben conosce le origini e la tradizione del Jazz, ma che non si accontenta di rievocare con nostalgia il passato ma lo interpreta con personalit‡ all’insegna della nostra contemporaneit‡.
Con lui e il suo nuovo progetto ìSL Stereoloopsî nascono di fatto nuovissime e spontanee direzioni musicali. Magicamente tutte le influenze di questo meraviglioso compositore díavanguardia si fondono in maniera naturale, come fosse scritto da tempo che dovesse accadere.
Belpasso nasce nel cuore ìveroî del suono di Roma nel lontano 1993, insieme a Max GazzË, Federico Zampaglione, Daniele Silvestri; Ë tastierista della prima formazione dei Tiromancino, arrangiatore di spicco insieme al M∞ Francesco Morettini con il quale produce nel 1999 un meraviglioso album New Age dal titolo ìNew Age Milleniumî ed edito da Warner Chappel.
Con lui il fedele chitarrista italo-inglese Cj de Luca che da oltre 20 anni milita tra i migliori jazzisti Italiani che hanno fatto e fanno ancora la differenza insieme a Lucio Turco, Carlo Battisti, Giorgio Cuscito e tantissimi altri; la voce Ë della splendida interprete Piera Pizzi, vocalist di Rosalino Cellamare – il grande RON, di Gianni Morandi, Gloria Gaynor, Marina Rei. Dal 2010 collabora nel progetto il Sassofonista Natalino (Nat) Leone.

∞ Piera Pizzi: Voce
∞ Manlio Belpaso: Piano
∞ Christopher James De Luca: Chitarra

——————————————————————————–

Sabato 30 “FEELIN’BLUES” h 22:00

#Blues Night

I Feelin’ Blues nascono per una pura coincidenza. Un giorno Delia si trova per caso ad un concerto dei Blue Mood, formazione blues nella quale suona Luciano, viene convinta a salire sul palco e a cantare una “Proud Mary” totalmente improvvisata…e sin dalle prime note i due avvertono quel feeling che solo questa meravigliosa musica sa dare. CosÏ decidono di mettere insieme un repertorio acustico, di forte matrice blues, senza tralasciare le pietre miliari della storia del rock anni ’60 e ’70. Spesso si aggiunge al duo l’eccezionale armonicista Tarcisio Di Domenicantonio, ben noto nella scena blues romana e non solo.

∞ Delia Morelli: Voce & Chitarra
∞ Luciano Micheli: Chitarra & Background Vocals
Special Guest: Tarcus Howlin’ Wind : Armonica & Voce

28total visits,2visits today