Biciclette Volanti ” Caos”

Il nuovo singolo delle Biciclette Volanti si intitola “Caos”. Il brano parla di una confusione generata dalle troppe cose materiali sulle quali la gente imposta la propria vita, perdendo di vista il senso umano e quel “rumore” che si sente dentro per distinguersi ed essere se stessi! Nel videoclip, girato a Milano, i ragazzi camminano tra la folla, cantano e si fermano nel bel mezzo del “caos”, e dalla magnificenza di questa grande città che tanto attrae e lascia stupiti..

Testo: Caos C’è un rumore nel caos

Al confine coi sogni

C’è un rumore nel caos al confine con me

Dorme questa città Nel silenzio dei giorni

Chissà che stella avrà

Sopra tetti confusi

Forse non ha capito che

Perderemo la pelle

Ancora non so spiegar perché

La adoriamo così

C’è un rumore nel caos

Al confine coi sogni

C’è un rumore nel caos al confine con te

Crolla questa città come fatta di sabbia

Quanta fragilità

Dietro sguardi sicuri

Forse non ha capito che

Stiam vivendo un errore

Ancora non so spiegar perché

È un mistero anche per me

C’è un rumore nel caos

Al confine coi sogni

C’è un rumore nel caos al confine con me

Caos trasformi,

Muti, evolvi

Riordina questa città!

C’è un rumore

Al confine con m

e Al confine con te

Al confine…