Au Revoir Michelle il nuovo singolo di Rod

copertina-rod

“Au Revoir Michelle” è il nuovo singolo di Rod, un brano che parla di una storia d’amore parigina avvenuta in piena seconda guerra mondiale. Lui ebreo, lei cattolica, vivono in una Parigi spezzata in cui il ragazzo, co-protagonista della storia, viene prelevato per essere deportato, ciò che si avverte è la loro positività nel darsi un “arrivederci” e non un “addio”, in un difficile contesto.

ROD (Rodolfo Mannara) nasce a Grottaglie (Ta) il 19/12/1987. Diplomato in chitarra al Conservatorio “Paisiello” di Taranto, è un cantautore, chitarrista, polistrumentista e produttore artistico. Comincia a studiare musica a 8 anni approcciandosi alla chitarra, scrive la sua prima canzone a 14 anni ponendo inizio al suo prolifero repertorio (a 28 anni oltre 180 canzoni).

Partecipa a diverse trasmissioni televisive (Amici, X Factor), tra cui alla 59esima edizione di Sanremo nella categoria “Web” arrivando tra i primi dieci. Pubblica 3 singoli e un album con il progetto B-Mora, prodotto dalla Sony da Diego Quaglia e Diego Calvetti. Ha lavorato al “Concerto del Primo Maggio” per 3 anni intervistando nel backstage gli artisti e con i produttori Kikko Palmosi (Modà) e Sabatino Salvati nello studio della Up Music come arrangiatore.

Ha lavorato con numerose etichette come produttore artistico, lavorando con musicisti professionisti come autore, compositore, turnista e direttore artistico. Nel 2015 ha prodotto esecutivamente assieme alla Street Label Record di Roma l’artista rapper IDEM, che ha esordito a soli 17 sul palco del concertone del Primo Maggio di Taranto.

Rod è anche un video maker, passione intrapresa studiando Cinema, frequentando l’indirizzo di Arti e Scienze dello Spettacolo nella facoltà di Scienze Umanistiche alla Sapienza di Roma. Ha lavorato come VeeJay in una trasmissione televisiva musicale, ha lavorato come Speaker radiofonico ed e un regista.

Il videoclip e un punto di riferimento per il suo lavoro di videomaking, avendo all’attivo un quantitativo di oltre 50 videoclip diretti, ma già a 18 anni scrive e dirige il suo primo lungometraggio per un progetto di un collettivo giovanile. Molti i progetti legati a scrittura e regia di Web Series, tra cui la più recente: L’atmosfera in classe, del giovane e seguito Amedeo Preziosi, prodotta da GruppoST srl.

 

Facebook Comments

20total visits,1visits today

You may also like...