Accademia Invernale di Mandolino e Chitarra II edizione • 3-7 gennaio 2018 Sorrento (Napoli)

Dal 3 al 7 gennaio 2018, si svolgerà la 2° edizione del Campus invernale di Mandolino e Chitarra che per la prima volta farà tappa a Villa Crawford a Sant’Agnello di Sorrento, in Campania, una regione intrisa di storia e tradizione indissolubilmente legate alla musica. Ideatore dell’iniziativa il mandolinista savonese dalle eccezionali doti artistiche, conosciuto e apprezzato in tutto il mondo: Carlo Aonzo, direttore artistico e fondatore dell’Accademia Mandolinistica Internazionale Italiana. Docente e divulgatore del mandolino classico italiano, strumento a corde entrato di diritto nell’immaginario collettivo a rappresentare l’italianità nel mondo, Aonzo ha collaborato con numerose istituzioni musicali italiane e straniere, vincitore di numerosi premi, vanta infinite collaborazioni con musicisti di grande rilievo.

Per questa seconda edizione, Carlo Aonzo si avvale della collaborazione di docenti di consolidata fama e di pluriennale esperienza, quali il Maestro Michele De Martino (mandolino) e i Maestri Marco Caiazza e Roberto Margaritella (chitarra); inoltre sono previsti interventi di approfondimento a cura del Maestro Mauro Squillante (Accademia Mandolinistica Napoletana) e del quartetto partenopeo a plettro Motus Quartet.

Il Corso aperto ad allievi di ogni livello che hanno aderito da ogni parte del mondo, prevede lezioni individuali, musica d’insieme (ensemble), lavori d’orchestra e vari workshop, il cui filo conduttore ruota attorno alla antica prassi barocca, al repertorio per quartetto di strumenti a pizzico, fino al patrimonio folcloristico della Tarantella. Naturalmente, per la peculiarità dell’Accademia, gli strumenti ammessi sono: mandolino, mandola, mandoloncello e chitarra.

Oltre alle lezioni, sono previsti due concerti aperti al pubblico con protagonisti i docenti dei corsi: il 5 gennaio sarà la volta dei “Motus Mandolin Quartet” presso la Parrocchia della Natività di Maria Vergine dei Colli di fontanelle (Sant’Agnello). Il quartetto è formato da Nunzio Reina, Michele de Martino (mandolini), Raffaele La Ragione (mandola), Salvatore Della Vecchia (liuto cantabile), tutti musicisti provenienti dai più importanti conservatori italiani che vantano molteplici premi nazionali e internazionali e collaborazioni con artisti di prim’ordine come Ray Charles, Ennio Morricone, Lina Sastri, Roberto De Simone, Luis Bacalov.

Sabato 6 gennaio per il Concerto Finale dei partecipanti e dei docenti dell’Accademia Internazionale di Mandolino e Chitarra, l’appuntamento è con Carlo Aonzo e Michele de Martino (mandolino), Marco Caiazza e Roberto Margaritella (chitarra) presso la Parrocchia dei SS. Prisco ed Agnello.

Di seguito alcuni degli eventi previsti durante la II edizione del Campus invernale dell’Accademia Internazionale di Mandolino e Chitarra:

  • 3 gennaio ore 18: Master Class sulla storia del mandolino del Maestro Mauro Squillante;
  • 4 gennaio ore 21: Stage di Tarantella a cura del gruppo Damadakà;
  • 5 gennaio 20.00: Concerto del Motus Mandolin Quartet presso Parrocchia della Natività di Maria Vergine dei Colli di Fontanelle (Sant’Agnello). Nunzio Reina, Michele de Martino (mandolini), Raffaele La Ragione (mandola), Salvatore Della Vecchia (liuto cantabile);
  • 6 gennaio ore 19.00: Concerto Finale a Grande Orchestra dell’Accademia presso Parrocchia dei SS. Prisco ed Agnello. Con la partecipazione degli allievi e dei docenti Carlo Aonzo e Michele de Martino (mandolino), Marco Caiazza e Roberto Margaritella (chitarra).

 

Per informazioni:

Carlo Aonzo +39 3472534852 // E-Mail: [email protected]

Web: www.accademiamandolino.com // Web: www.carloaonzo.com

 

Top1 Communication Ufficio Stampa :: Comunicazione :: Promozione :: Organizzazione Eventi e R.P.

Stefania Schintu +39 347 0082416

E-mail: [email protected]

Facebook: www.facebook.com/top1communication

Ti potrebbe interessare anche...