A TUTTA VELOCITA’ CON “PASSAMI IL BICCHIERE” IL NUOVO SINGOLO DI MOR!

Copertina Passami il Bicchiere 1

Brano che tra l’altro, assieme ad un altro, è uno  dei due pezzi che l’artista ha proposto, davanti ad una giuria, alle selezioni di Sanremo  Rock, dove ha avuto la grande soddisfazione di essere tra i semifinalisti della regione Toscana, soprattutto perché, a detta della stessa giuria, proprio in questa edizione, la qualità era molto alta, motivo per cui, sono previsti dei ripescaggi. Comunque andrà, Stefano Mordenti, può in qualche modo ambire alla fase finale, che sarebbe prevista a giugno, quando gli artisti in gara si esibiranno sul prestigioso palco dell’ Ariston.

Sarebbe questa una grande opportunità per Stefano Mordenti, l’ennesima sfida davanti ad un pubblico dopo questa avventura, dove a distanza di ben 13 anni, si è ritrovato a suonare live. Nonostante la lunga pausa, dovuta anche alla famiglia a cui Stefano si è dedicato, non ha fatto perdere alcuna confidenza con il palco all’artista, che ha dimostrato immediatamente una preparazione impeccabile, dando prova del suo grande talento. Ricordiamo infatti che Stefano Mordenti, in passato come in questo nuovo singolo, si è sempre circondato da grandi professionisti , il che, unito al fatto che Mor- questo il nome d’arte del cantautore- è anche un bravissimo arrangiatore, rende ogni suo pezzo pregno di effetti speciali. La stessa capacità di avvalersi di diversi generi, fondendoli tra di loro, apporta una notevole versatilità nel suo repertorio musicale: solo per questa partecipazione a Sanremo Rock, in cui Mordenti ha presentato due brani, la scelta è stata oculata, riuscendo ha definire una immagine musicale plurilaterale, che non fosse rilegata ad uno stile univoco:  una ritmica che persegue l’idea di fondo, un ‘armonia che si secondando l’argomento che fa da sfondo ai due diversi brani; più deciso ed energico il ritmo di PASSAMI IL BICCHIERE, più romantico e dolce, quello di A PIEDI NUDI CORRI, brano che Mordenti ha dedicato alla nascita della figlia. Insomma, anche per una breve esibizione, Mor ci ha fatto capire di essere capace di commuovere ma anche di farci ballare, di lasciarci andare come è l’intento di questo suo nuovo singolo. Un brano dal sound fresco e di impatto immediato, senza alcuna pretesa di essere impegnato, ma con il solo intento di poter gioire anche delle piccole cose, come apprezzare un attimo di felicità…brindare ala vita, senza per forza eccedere ma vivendo ogni giorno all’insegna della voglia di sorridere…

[Voti: 0   Media: 0/5]
Scroll Up