Sara Scognamiglio interpreta Gloria Estefan con

Josè Luis Cortes e NG La Banda agli European Latin Awards.

“I talenti crescono”, è proprio il caso di dirlo per Sara Scognamiglio, che imberbe nel lontano 2015 quando ha vinto il “Sanremo Music Awards”, ora si trova a cantare tra i “Grandi” dello Show Business.

A Frosinone, per gli “European Latin Awards”, Sara ha diviso lo stesso palco con Riccardo Cocciante, Alex Britti, Bob Sinclar, Toto, Anggun, Gionny Scandal, Juan Magan, Los Van Van, Havana D’Primera, Dani J e tanti altri, cantando “Hoy” di Gloria Estefan con l’orchestra di Josè Luis Cortes e NG la Banda.

E alla fine dela canzone è arrivato anche il messaggio di Emilio Estefan che ringraziava il pubblico di Frosinone e il Direttore Artistico Nicola Convertino, in diretta sugli schermi.

Insomma la giovanissima cantante non poteva avere battesimo migliore per l’uscita del suo singolo.

A Settembre lo troveremo su tutte le piattaforme multimediali con la benedizione dello stesso Estefan, da tutti considerato il gota dei produttori discografici.

Grande Sara che nonostante la sua giovane età può dire di aver fatto già tanta gavetta, tante emozioni, tanti palchi consumati a cantare alla luna, tanti sacrifici e tempo rubato ai divertimenti da ragazzina. Lei ha preferito impiegare il suo tempo con la musica, la sua compagna di sempre, che non tradisce mai le sue aspettative e gli ritorna indietro lo stesso amore che lei stessa proferisce.

Un connubio d’amore che tutti gli Artisti veri provano e che si traduce molto spesso in canzoni che segano la storia.

A frosinone Sara è entrata nel tempio dei grandi perché nel confronto è apparsa già tale, e nessuno ha avuto il dubbio che si ha davanti a un neofita, ma la certezza di avere di fronte una professionista, poi quando ha iniziato a cantare anche il dubbio della giovane età è svanito, e il pubblico ha apprezzato le sue   doti canore e il suo incedere sicuro con l’accompagnamento di una delle migliori Band del mondo.

Aspettiamo ora di vedere la sua performance sul piccolo schermo e l’uscita discografica a Settembre.