“Vida” il nuovo singolo di Mari Nobre

mari-nobre---vida-copertina

Vida è il nuovo brano musicale di pop Latino con la quale l’artista Mari Nobre concorrerà ai Grammy Latino 2017. La produzione di questo progetto è della Hammer Music, etichetta italiana che licenza anche in America, alla quale Mari si è affidata.

Il 24 ottobre Mari verrà in Italia per la registrazione di un DocuReality RAI, programma televisivo che la vede protagonista dove racconterà la sua storia come artista trasferita in America.

 

“Mari Nobre e’ una cantante e compositrice Italo-Americana conosciuta negli Stati Uniti per il suo talento come vocalist, cantautrice e per la sensuale combinazione di jazz americano e musica latina che rappresenta sul palco.

Quest’anno Mari e’ stata ospite di vari progetti musicali fra i quali l’album in spagnolo, portoghese ed inglese “Los Animales” con il quale ha vinto un certificato come vincitrice del Grammy Latino 2015 come vocalist.

 

Nel 2016 ha anche ricevuto un American Songwriter Award come compositrice e un prestigioso Jazz Educator Award con la sua banda brasiliana.

 

La sua carriera inizia a 14 anni debuttando in Italia, aprendo uno spettacolo con Amedeo Minghi, e  per alcuni anni è in tour con cantanti conosciuti nell’ ambiente italiano ed europeo per poi trasferirsi in America.

 

A New York diventa conosciuta come una delle più’ versatili e poliedriche cantanti nel campo del Latin jazz e in una varietà’ di generi musicali che rispecchiano le sue radici Italiane, Brasiliane ed Americane. Lavora anche come attrice e doppiatrice per vari progetti cinematografici e televisivi come “Hitch” con Will Smith per esempio, e diventa un membro di SAG (Screen Actors Guild). Mari e’ una delle poche cantanti che canta in 5 lingue: Inglese, Spagnolo, Portoghese, Italiano e Francese.

 

Negli anni trascorsi a New York e a Los Angeles collabora con molti produttori ed arrangiatori famosi come Brent Fisher arrangiatore di Prince che sta collaborando al suo nuovo album in spagnolo che sara’ lanciato nel 2017, Arturo Ortiz, direttore musicale di Ricky Martin che la definisce la “Nora Jones del mondo latino” e molti altri. A Los Angeles dove vive si esibisce con la sua band di canzoni originali in inglese e spagnolo scritte da lei.