Tutto ad un tratto il nuovo Ep del cantautore Alessandro Nardozza

16295297_1367048363352815_2014312821_n

Alessandro Nardozza classe 91, è un giovane cantautore parmigiano , la passione per la musica nasce a soli 14 anni grazie al fratello Rocco.


Luciano Ligabue è stato un punto di riferimento da seguire per il percorso artistico di Alessandro, grazie a lui si cimenta nel mondo cantautorale.

Incomincia da qui a suonare autodidatta la chitarra e a scrivere i suoi primi brani .

Nel 2013 esce in tutte le piattaforme digitali “Come sempre” La musica è sempre stata presente nella sua vita, una forza che l’ha aiutato a superare le difficoltà –

Dopo una storia d’amore terminata , Alessandro concentra tutte le sue energie nella scrittura e nel 2016 pubblica il suo primo Ep con 5 tracce “Tutto ad un tratto” L’album contiene anche il singolo “Nel mio tempo” uscito come apripista del progetto nel 2015 .

Nonostante le difficoltà che ci sono oggi per emergere Alessandro è molto determinato e continua a camminare con entusiasmo verso il suo obbiettivo

Ma andiamo a conoscerlo più a fondo …

Il 16 Settembre è uscito il tuo primo ep Tutto ad un tratto , cosa racchiude questo progetto ?

“tutto ad un tratto” racchiude tutte le sfumature della mia storia d’amore più importante , durata quasi tre anni. In questi 5 brani ho messo un po’ di felicità come “riparto da zero” e il singolo d’esordio “come sempre” negli altri invece viene fuori il lato più malinconico, nel singolo infatti “tutto ad un tratto” parlo della fine della mia relazione-

Cosa ne pensi dei Talent ?

…Arma a doppio taglio. Il talent oggi è uno dei palcoscenici più ambiti per chi vuole emergere ma ricordiamoci anche che è facile finire poi nel dimenticatoio , soprattutto se non lo vinci

 Il brano di Ligabue che ami di piu?

Non c’è un brano in particolare che amo di più di Luciano Ligabue , ha fatto davvero dei capolavori , ma è certo che quello che mi rappresenta di più è “Questa è la mia vita” lo ritengo il mio cavallo di battaglia
Che rapporto hai con i fans?

Il rapporto con i fans è magnifico, chi mi segue sa che amo la musica e che sono un tipo aperto con tutti…sono molto social, mi piace quando condividono la mia musica… è un bel segnale, vuol dire che qualcosa di me arriva – Questo lo noto anche nei live nello scambio di energia
Descrivici la tua musica e il mondo con cui scrivi i brani

La mia musica ha venature pop/Rock le mie canzoni spesso nascono da emozioni realmente vissute , quando ho l’esigenza di scrivere mi chiudo in camera con la chitarra e mi immergo nella fantasia per trovare subito un legame melodico

Per affermarsi , secondo te , conta di piu il talento o lo studio?

…Talento e un pizzico di fortuna ma lo studio è un ingrediente fondamentale , utile da non sottovalutare
C’è un artista con cui ti piacerebbe collaborare?

Mi piacerebbe collaborare con Luciano Ligabue perche’ la scossa è arrivata da lui…. Le sue canzoni sono state la colonna   sonora del mio percorso artistico.

Il tuo sogno nel cassetto ?

Vivere di musica e cantare davanti ad un pubblico da stadio le mie canzoni e perchè no… approdare a Sanremo

 

6total visits,1visits today