Online il nuovo video del rapper napoletano Hal Youngster Prima che spari io

E’ uscito in tutti i digital store “Prima che spari io”, il primo singolo del rapper campano Alfredo Fiore, in arte Hal Youngster, una canzone d’amore che racconta la voglia di riscatto da una vita complicata, di obbiettivi da raggiungere e di un ambizione che ha ossessionato la sua esistenza.

Biografia:

Alfredo Fiore,  in arte “Hal Youngster”, nato a Napoli nel 1997, cresce a Bagnoli, un piccolo quartiere dell’ area Flegrea, un infanzia tra alti e bassi. A 10 anni inizia a seguire le orme del padre, cimentandosi in cover di canzoni italiane Pop. A 14 anni inizia a scrivere testi seguendo il filone del Rap, modalità di scrittura e di musica più adatta a quello che voleva.

Inizia a gareggiare in Battle di Freestyle e ad esibirsi nei locali napoletani per farsi conoscere.

“Ho sempre cercato di creare qualcosa che parlasse di me stesso, per far arrivare un messaggio preciso alle persone che mi ascoltano : Io sono questo qua.

Sicuramente a volte ci sono dei messaggi che a non tutti piace ascoltare, ma ho imparato ad essere diretto con chi mi conosce o vuole approcciare alla mia musica per non avere fraintendimenti e sopratutto perché se qualcuno vuole conoscermi a fondo o ascoltare i miei pezzi, deve sapere per prima chi sono.

Oltre ad essere la mia passione, è diventata la mia “salvezza” tra i 16 e i 17 anni,  perché in un periodo oscuro della mia vita, dove ero molto fragile, e non volevo e non vedevo nessuno al mio fianco, proprio lo scrivere i miei pezzi fu mi ha sollevato, come una specie di barriera che mi ha protetto dalle emozioni che avevo in corpo”. Scrivo con più intensità fino ai 18 anni dove termina il primo progetto insieme a Mario Nasti in arte “Kaly”, cercando uno stile innovativo non influenzato dalla musica Italiana, trovando una vera e propria identità che tutt’oggi lo caratterizza.Pronti in cantiere già tre dischi di inediti, ancora non pubblicati.

Produzione musicale: Kaly

Etichetta: TDM Records

Rec, Mix & Master: Claudio Bevilacqua

11total visits,1visits today