Incontri d’Autore con Mirco Menna in concerto da “O chi o a cà toa”a Fezzano di Portovenere. Venerdì 14 luglio ore 20.00

Venerdì 14 luglio, nuovo appuntamento con le serate di “Incontri d’autore” con degustazione al ristorante “O chi o a cà toa” di Fezzano (Via Paita 6, Porto Venere, SP, Menu degustazione a Km zero e concerto €35,00). Protagonista il cantautore Mirco Menna.

Mirco Menna, bolognese, classe 1963, dapprima batterista poi autore e compositore, esordisce come cantautore nel 2002 con l’album Nebbia di idee: per questo lavoro è premiato al MEI di Faenza come artista emergente dell’anno dalla rivista L’isola che non c’era, che in seguito lo dichiarerà Miglior Opera Prima 2002. L’album si fregia del plauso autografo dl Paolo Conte: … finalmente un disco saporito ed elegante. Alla fine del 2006 esce per l’etichetta Storie di Note il secondo disco Ecco, che vanta un prezioso incipit in versi firmati e recitati da Fernanda Pivano. Nel 2007 cura ed interpreta lo spettacolo Arie d’anima marina prodotto dal festival gradese Lagunamovies. Inizia una duratura collaborazione con il gruppo etno-rock Il Parto delle Nuvole Pesanti in qualità di cantante e frontman. Questo sodalizio frutterà il dvd Slum, spettacolo teatrale con l’attrice Milvia Marigliano (produzione Filodrammatici di Milano e debutto al Mittelfest 2007, direzione di Moni Ovadia) e nel 2008 il film I colori dell’abbandono, vincitore del Festival Internazionale di Cinema Ambiente e Paesaggio. Scrive e mette in scena lo spettacolo di teatro canzone Noi stesi. Cantata dell’emergenza quotidiana. Nel febbraio 2010, il debutto dello spettacolo Spreco di e con Massimo Cirri e Andrea Segré con i disegni originali di Altan, di cui firma ed esegue le canzoni di scena. A marzo, prodotto da Fabio Barovero, esce il nuovo album … e l’italiano ride, con la Banda di Avola.

Il Circolo enogastronomico “O Chi o a Cà Toa” si trova a due passi dal mare, nello splendido Golfo dei Poeti, a Fezzano, nel comune di Portovenere. La cucina è contraddistinta dalla fantasia e dall’estetica dei piatti dove è il mare a farla da padrone.

Un luogo ideale di ritrovo e di scambio culturale dove si ha il tempo per i rapporti umani e la possibilità di ascoltare una programmazione musicale del tutto originale. Un “Luogo di Resistenza Artistica” dove rispetto per le idee e libertà di espressione artistica sono il dogma.

Giorgio Angelini è un oste vulcanico ed appassionato, che si è dato l’obbiettivo di fare innamorare della cucina i suoi avventori. Un maestro negli abbinamenti coraggiosi e affascinanti, vi accoglie con gentilezza e desiderio di farvi scoprire i segreti della sua sapienza culinaria, che spiega con entusiasmo. Lo conoscerete come uno chef, lo saluterete come un amico. Un uomo fuori dagli schemi, che sa coniugare tradizione e sperimentazione esaltando il gusto, per regalarvi una serata che non ha eguali altrove, e di cui non saprete più fare a meno!

O chi o a cà toa
Via Paita 6, Fezzano di Portovenere (SP)
Info e prenotazioni anche via sms: 3284688876
In fase di prenotazione avvisare per intolleranze alimentari o per menu vegetariano o menu bimbi o personalizzato.
Per problemi di linea telefonica purtroppo non possono essere accettate carte di credito e/o bancomat. Grazie per la comprensione.

Top1 Communication Ufficio stampa
e-mail: [email protected]

156total visits,1visits today